Quando uscirà Overwatch 2? Manca almeno un anno e avrà meno eroi del primo nel PvE

Di Andrea "Geo" Peroni
3 Novembre 2019

Tra i più grandi annunci di questa settimana c’è ovviamente quello di Overwatch 2, il sequel del seguitissimo hero shooter di Blizzard presentato con i primi video cinematici e di gameplay.

Il gioco vanterà una inedita componente PvE, già molto richiesta dai fan del primo capitolo, che catapulterà il giocatore nella lore di Overwatch fino ad oggi esportabile solamente in forma di filmati e curiosità sparse nel mondo di gioco. Ci saranno inoltre nuovi eroi, nuove ambientazioni e nuove modalità. Inoltre, gli sviluppatori hanno specificato che il PvP sarà “cross-game”: i giocatori di Overwatch potranno comunque trovare utenti del sequel nella stessa lobby, evitando così una dispersione del pubblico.

Durante la presentazione del gioco, Jeff Kaplan non ha però accennato minimamente ad una possibile finestra di lancio, che molti utenti, complice il fatto che il gioco era già presente in forma giocabile alla BlizzCon, pensavano potesse essere abbastanza vicina. In realtà, Blizzard lavorerà ancora parecchio a Overwatch 2, e per vederlo dovremo attendere come minimo un anno.

Pur senza specificare una finestra temporale precisa, Kaplan, intervistato da VG247, ha infatti dichiarato che gli sviluppatori si stanno concentrando fortemente su Overwatch 2, ma che il suo arrivo è ancora parecchio lontano. Secondo il creatore del franchise, il gioco non vedrà la luce prima della BlizzCon 2020, fissata a novembre del prossimo anno. In sostanza, dunque, manca almeno un anno al lancio di questo secondo capitolo, ma Blizzard, come Kaplan tiene a precisare, non ha ancora deciso una data precisa per l’uscita in quanto vuole lasciare tutto il tempo che serve agli sviluppatori per perfezionare il gioco.

Kaplan ha inoltre svelato qualche nuovo dettaglio sul titolo, annunciando che il gioco non avrà tutti gli eroi disponibili da subito. Il primo capitolo vantava, al lancio, 21 eroi disponibili, ma secondo Kaplan questo è un errore che non deve essere ripetuto per la modalità PvE. L’autore ritiene infatti che mettere da subito nella mischia così tanti eroi sarebbe addirittura dannoso per il gioco, e quindi Overwatch 2, almeno al lancio, sarà più “contenuto” rispetto al suo predecessore. Non è ben chiaro però se questo discorso fosse riferito solamente alla modalità cooperativa o coinvolgerà anche il comparto competitivo.

Vi ricordiamo inoltre che, sempre alla BlizzCon 2019, Blizzard ha anche svelato l’attesissimo Diablo 4 con uno straordinario cinematic trailer.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.