Red Dead Redemption 2: Spunta in rete la versione PC

Di Markconnor
13 Maggio 2019

E’ diverso tempo che attendiamo mosse da parte di Rockstar Games in riferimento alla versione PC di Red Dead Redemption 2: ora sembra che siamo ad un punto di svolta.

Da poco, nonostante Rockstar Games non abbia ancora annunciato nulla di ufficiale, abbiamo nuove prove che risiederebbero nel profilo LinkedIn di un vecchio dipendente della compagnia, la quale non ha dichiarato nulla sulla situazione.
D’altronde anche l’ultimo capitolo di GTA ci ha impiegato un po’ di tempo per arrivare su PC.

Precisamente l’ex dipendente sarebbe Nan Ma, che ha svolto il ruolo di physics programmer per ben sei anni alle dipendenze del publisher.
Tra le sue esperienze sul sito vi era presente infatti la versione per PC di Red Dead Redemption 2 (successivamente eliminata dal profilo).

Rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni, soprattutto in vista dell’E3 2019 che ricordiamo essere in arrivo tra meno di un mese.

Voi quanto aspettate la versione PC di questo capolavoro di Rockstar Games? Fateci sapere.

 

Fonte



Videogiocatore dall'infanzia, dalla fine degli anni '90, fino ad arrivare ai titoli più recenti. Dal PC alla console, una vita basata su questo mondo, appassionato di trame fitte e giochi in team.