PlayStation 5, il lancio negli USA è stato il più grande della storia dei videogiochi

Di Andrea "Geo" Peroni
12 Dicembre 2020

PlayStation 5 è già un enorme successo per Sony, che si è resa protagonista di quello che gli analisti hanno già definito il più grande lancio di una console nella storia dei videogiochi negli USA.

Un nuovo report di NPD, gruppo di analisti specializzato nel settore dell’intrattenimento, ha analizzato e diffuso i dettagli dell’ultimo periodo, mostrando che le vendite di PS5 hanno battuto il record assoluto per quanto riguarda il lancio di una nuova console e di un nuovo controller.

Del resto, un risultato del genere era prevedibile, considerando le notizie che sono arrivate nell’ultimo mese da tutto il mondo: gli sciacalli si sono scatenati con prezzi folli, Sony ha promesso nuove unità in tempi brevi, e c’è stato anche spazio per divertenti storie, come un uomo di Taiwan che è stato costretto dalla moglie a mettere in vendita la sua PS5 dopo essere stata ingannata – vedere per credere.

Dice alla moglie che PS5 è un purificatore d’aria, lei lo scopre e vende la console

Naturalmente, nel mezzo di tutta questa febbre da PS5 sono arrivate anche le prime truffe online, come il caso di Euromediashop. Potete leggere qui alcuni dettagli sulla vicenda.

Matt Piscatella, di NDP, ha accompagnato l’annuncio dei dati, ribadendo che Sony è riuscita a superare sé stessa: il più grande lancio di una console negli USA, prima di PS5, era infatti un record detenuto da PlayStation 4, sin dal 2013.

PS5 ha ottenuto le più alte vendite di unità del mese di lancio e in dollari per una piattaforma hardware per videogiochi nella storia degli Stati Uniti. I record erano precedentemente detenuti da PlayStation 4, che ha debuttato nel novembre 2013.

Sui dati emersi, in ogni caso, occorre fare alcune precisazioni: negli USA, nello stesso periodo analizzato, è stata Nintendo Switch la console a vendere più unità – ci sono varie motivazioni: prezzo, line-up ovviamente più ricca al momento, e la popolarità maggiore del sistema. PlayStation 5 di Sony è stato però l’hardware più venduto per quanto riguarda la spesa dei consumatori.

Piscatella, nella sua analisi, ricorda anche però che la situazione attuale non rappresenta necessariamente il quadro futuro, anche perché, osserva, anche Microsoft ha esaurito le unità disponibili di Xbox Series X e Xbox Series S:

Le vendite del mese di lancio di una nuova console non hanno alcuna correlazione con le prestazioni a lungo termine, quindi non credo che le ottime prestazioni di lancio dicano molto di più di quanto Sony fosse abbastanza sicura da rendere le unità disponibili per la vendita che raggiungerebbe il record.

Da NPD apprendiamo inoltre che anche DualSense, il nuovo e innovativo controller di PS5, ha siglato un altro record: si tratta del gamepad con le più alte vendite di unità mensili nella storia degli Stati Uniti.

Insomma, almeno per quanto riguarda le vendite, la generazione di PlayStation 5 non poteva iniziare in modo migliore – ricordiamo però ancora una volta che anche Xbox Series X|S sono andate molto bene nel periodo di lancio. Per sapere se il successo continuerà dovremo naturalmente attendere, ma la line-up del 2021 di Sony fa certo ben sperare i giocatori, da Gran Turismo 7 a Ratchet & Clank: Rift Apart, da God of War II: Ragnarok a Horizon: Forbidden West. Nel 2021 arriverà inoltre la curiosa esclusiva Returnal, che si è fatta recentemente vedere con un nuovo trailer.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento