I 10 giochi più attesi dell’autunno 2019 | PS4, Xbox One, Switch, PC

Di Andrea "Geo" Peroni
11 Settembre 2019

Ammettiamo che questo speciale arriva leggermente in ritardo, avendo già lasciato passare la data di uscita di una perla come Gears 5 riconosciuta praticamente all’unanimità come uno dei titoli più intriganti dell’anno e tra i migliori capitoli della serie di The Coalition (ed ex-Epic Games), ma anche quelle di NBA 2K20 e di Monster Hunter World: Iceborne. Ciononostante, siamo ormai sempre più vicini a quel periodo dell’anno in cui i portafogli dei giocatori sono più a rischio. Autumn is coming.

Anche quest’anno, di videogiochi in uscita durante l’autunno se ne segnalano a bizzeffe, ma è anche vero che occorre fare alcune scelte ponderate per decidere su quali puntare. Certo, se ne avete le facoltà, vi invitiamo a recuperarli tutti da subito, perché sembra davvero che sarà un autunno stracolmo di videogiochi incredibili. Per chi però si ritrova costretto a decidere, questo speciale potrebbe essere lo strumento più adatto per capire su quale videogioco puntare per rendere indimenticabile l’autunno 2019.

Di seguito troverete una classifica dei 10 giochi più attesi per la stagione autunnale del 2019, per tutte le piattaforme e con una breve spiegazione di ciò che sono, che rappresentano e che promettono. In alcuni casi, parliamo di grandi franchise già ben noti. In altri, si parla di scommesse. E che scommesse.

10 – CODE VEIN

Data di uscita: 27 settembre 2019 (pre-order)
Piattaforma: PS4, Xbox One, PC

Il soulslike di Bandai Namco ha le carte in tavola per sfondare, nonostante inizialmente le impressioni da parte della stampa specializzata non fossero tra le migliori. Gli sviluppatori sembrano però aver cambiato alcune meccaniche, migliorato il titolo sotto molti aspetti e riportato in alto l’hype per Code Vein, gioco nel quale si respira chiaramente l’eredità di God Eater – gli sviluppatori sono gli stessi – anche in fatto di ambientazione e storia. Un mondo popolato da Redivivi e Perduti, due facce della stessa medaglia che convinono non proprio pacificamente in questo mondo dominato dal sangue. O loro, o noi, in sostanza.

9 – STAR WARS JEDI: FALLEN ORDER

Data di uscita: 15 novembre 2019 (pre-order)
Piattaforma: PS4, Xbox One, PC

Star Wars: L’ascesa di Skywalker catalizzerà l’attenzione del mondo cinematografico nel periodo natalizio, ed EA non poteva farsi sfuggire l’occasione per proporre un nuovo videogioco ambientato nell’universo ideato da George Lucas negli anni ’70. Stavolta però il progetto non è in mano a DICE e non è Battlefront 3 come molti ipotizzavano mesi or sono, bensì sta per giungere finalmente il momento per il nuovo gioco dei creatori della serie Titanfall. Star Wars Jedi: Fallen Order è un gioco old school per gli standard attuali di EA, proporrà cioè una storia abbastanza lineare e sarà completamente single player. Ambientato tra gli Episodi III e IV della saga cinematografica, questo intrigante action adventure su Star Wars racconterà del giovane Cal, un padawan Jedi sopravvissuto alla Purga e costretto a nascondersi dall’Impero. Nel frattempo però, la Ribellione sta muovendo i primi importanti passi per cercare di rovesciare il tiranno Sith Palpatine

8 – THE OUTER WORLDS

Data di uscita: 25 ottobre 2019 (pre-order)
Piattaforma: PS4, Xbox One, Switch, PC

Obsidian Entertainment è pronta al grande rilancio. Freschi di acquisizione da parte di Microsoft (ma questo nuovo progetto approderà comunque anche sulle altre piattaforme, non preoccupatevi), i creatori di Fallout: New Vegas hanno deciso di creare un GDR shooter open world tanto particolare quanto evocativo. Futurama, No Man’s Sky, naturalmente anche Fallout. Tutte queste anime sembrao convivere e coesistere pacificamente all’interno di The Outer Worlds, nuovo sci-fi ambientato in un universo parallelo al nostro (che varia per un significativo evento storico) che ha portato ormai la storia su un’altra direzione. GDR in prima persona dallo stampo classico, The Outer Worlds avrà anche dialoghi a scelta multipla che influenzeranno il divenire della storia, una estrema personalizzazione e molto altro ancora. I ragazzi dietro a questo gioco, del resto, sono una garanzia.

7 – LUIGI’S MANSION 3

Data di uscita: 31 ottobre 2019 (pre-order)
Piattaforma: Switch

Luigi è pronto a riprendersi il ruolo di protagonista, dopo che dall’uscita di Switch il suo compito è sempre stato quello di supportare il più famoso fratello Mario. E lo farà con il ritorno di una storica serie Nintendo da sempre amata dai fan. Luigi’s Mansion 3 porta il famoso brand sull’ibrida di Nintendo dopo due capitoli su GameCube e 3DS, puntando sull’ormai collaudata filosofia dell’usato sicuro ma con qualcosa di sempre nuovo per stupire il prossimo. Un gioco adatto a tutta la famiglia come sempre accade per la Grande N, contornato inoltre da una nuova modalità multiplayer andando tutti a caccia di fantasmi. Se non siete grandi amanti dell’universo Pokémon, Luigi’s Mansion 3 è sicuramente il gioco su cui puntare per l’autunno di Switch.

6 – TOM CLANCY’S GHOST RECON: BREAKPOINT

Data di uscita: 4 ottobre 2019 (pre-order)
Piattaforma: PS4, Xbox One, PC, Stadia

La closed beta di Ghost Recon: Breakpoint, a dire il vero, ha lasciato qualche perplessità in merito a questo nuovo videogioco Ubisoft ispirato ai romanzi del solito, buon Tom Clancy. Qualche bug di troppo, qualche difetto nel gunplay, ma c’è ancora tempo per sistemare. Proprio per questo, vogliamo dare fiducia a Ghost Recon: Breakpoint, il kolossal del colosso francese per questa stagione con una guest star eccellente, Jon Bernthal (Marvel’s Punisher, The Walking Dead), nei panni del temibile e carismatico villain Cole D. Walker capo della fazione armata dei Lupi. La sua struttura, una evoluzione dell’apprezzato Ghost Recon: Wildlands, lo rende perfetto se cercate un videogioco da giocare in compagnia di amici. L’unico, a dire il vero, di questo stampo nella classifica che abbiamo stilato per l’occasione.

5 – CALL OF DUTY: MODERN WARFARE

Data di uscita: 25 ottobre 2019 (pre-order)
Piattaforma: PS4, Xbox One, PC

Sembra ormai ridondante, forse banale, inserire Call of Duty tra i giochi più attesi dell’autunno praticamente ogni anno. Stavolta però ci sono due componenti importanti da considerare in questa scelta. In primis, il nuovo gioco di Activision è di fatto l’unico FPS per questa stagione, oltre ad un altro immenso esponente del genere che troverete presto anche in questa classifica. Poi, Call of Duty: Modern Warfare sembra rappresentare un vero e notevole balzo evolutivo per la serie, arenata dopo la deriva futuristica che a conti fatti si è dimostrata un mezzo fallimento. Infinity Ward, che ha ripreso gran parte di quei talenti che crearono l’originale trilogia di Modern Warfare, sembra aver messo in scena un videogioco moderno, dal feeling simile ma allo stesso tempo differente da quello del “solito” Call of Duty, e non vediamo l’ora di testare l’imminente beta multigiocatore. Siamo sinceri, da anni non siamo così elettrizzati per un nuovo capitolo della serie, e la speranza è ovviamente quella di non restare delusi.

4 – POKEMON SPADA & SCUDO

Data di uscita: 22 novembre 2019 (pre-order)
Piattaforma: Switch

Pokémon Spada & Scudo segna il grande debutto su Switch della serie principale sui mostriciattoli giapponesi, dopo il particolare esperimeno di Pokémon Let’s GO Pikachu e Let’s GO Eevee che fondevano le loro meccaniche con l’app mobile più chiacchierata degli ultimi anni. Spada & Scudo, invece, è un capitolo canonico, classico nella sua impostazione ma che non disdegna alcune interessanti novità che hanno già fatto parlare non poco la community come l’evoluzione Dynamax e l’introduzione di vere e proprie Incursioni da completare in compagnia di altri giocatori. E non dimentichiamoci che Spada & Scudo sarà la prima occasione per vedere l’Ottava Generazione di Pokémon, protagonista dell’inedita regione di Galar che si ispira al Regno Unito.

3 – DOOM: ETERNAL

Data di uscita: 22 novembre 2019 (pre-order)
Piattaforma: PS4, Xbox One, Switch, PC, Stadia

Il reboot di DOOM nel 2016 è stato uno degli sparatutto in prima persona più apprezzati dell’intera generazione, e a giudicare da quello che abbiamo potuto vedere fino ad oggi anche il suo successore, DOOM: Eternal, non sembra essere da meno. Ancora più demoni, ancora più follia ed esplosioni. DOOM non è forse mai stato così in forma come in questo periodo, messo nelle sapiente mani di id Software che quando è il momento di mettere in mostra le proprie capacità non delude mai (neppure in Rage 2, dove lo shooting è davvero l’unica cosa soddisfacente). E poi, questo appuntamento non lo potete davvero evitare: stavolta non è più in gioco il destino del lontano pianeta Marte, bensì quello della Terra.

2 – BORDERLANDS 3

Data di uscita: 13 settembre 2019 (pre-order)
Piattaforma: PS4, Xbox One, PC

Cacciatori della Cripta, finalmente il momento sta per giungere. Finalmente è venuta l’ora di riprendere in mano i fucili, di scendere a terra e di andare a caccia di qualche altra misteriosa struttura eridiana da saccheggiare o, ancor meglio, proteggere. Ci sono voluti tanti, forse troppi anni di attesa per questo imponente Borderlands 3, e ora che il 13 settembre è così vicino non ci sembra neanche vero. I Vault Hunters dovranno vedersela questa volta con una nuova setta, i Figli della Cripta, che stanno imperversando in tutta la galassia. I fatti di Borderlands 2 e dell’ultimo DLC Fight for Sanctuary continuano a condizionare la vita di Lilith e degli altri amati personaggi, in quella che non sarà l’avventura conclusiva della serie Borderlands ma che si prospetta come quella più grande. Più imponente. Più galattica.

BONUS SPECIALI

Ho selezionato 4 videogiochi in particolare che non hanno trovato spazio nella classifica, ma che meritano una menzione onorevole vista la loro importanza o fama, in alcuni casi.

  • Dragon Quest XI S (27 settembre su Switch) – L’apprezzatissimo GDR di Square-Enix approda finalmente anche su Switch, un anno dopo la versione PS4 e PC. Niente da fare, invece, per la versione 3DS: noi giocatori occidentali ce la possiamo definitivamente scordare, ma fidatevi se vi diciamo che questo gioco di ruolo vecchio stampo è un vero capolavoro da non perdersi per alcun motivo.
  • The Witcher 3 Complete Edition (15 ottobre su Switch) – Che vi posso dire che già non sappiate su The Witcher 3? Monumentale gioco di ruolo di CD Projekt Red, vincitore di innumerevoli premi, viene riproposto su Switch (già di per sé un miracolo) con tanto di espansioni, che per dimensioni sono quasi allo stesso livello del gioco di base. Se siete in cerca di un gioco sul quale trascorrere centinaia e centinaia di ore, eccolo.
  • Need for Speed: Heat (8 novembre su PS4, Xbox One e PC) – NFS non ha più l’appeal di una volta, è vero. Payback nel 2017, che dalle premesse sembrava potesse rimettere in carreggiata il franchise, ha fallito miseramente complici meccaniche che oseremmo definire senza senso. Heat, ambientato nella fittizia Palm City, sembra pronto a tornare sui binari classici, ma occorrerà saperne di più. Noi, nel dubbio, lo abbiamo inserito tra i bonus.

1 – DEATH STRANDING

Data di uscita: 8 novembre 2019 (pre-order)
Piattaforma: PS4

Un mistero. Un autentico mistero ancora oggi, a più di 3 anni dalla sua presentazione. Però, che cavoli, parliamo di Death Stranding, un videogioco partorito da quella mente tanto geniale quanto malata di Hideo Kojima, lo stesso che ci ha permesso di giocare da oltre un ventennio alle storie di Metal Gear. È vero, c’è anche timore intorno a questo progetto, del quale è stato mostrato molto poco in termini puramente pratici (anche se presto vedremo ben 49 minuti di gioco). Ma è anche vero che chiunque abbia avuto la fortuna di provare in anticipo questo gioco, ne parlano come una rivoluzione nel mondo del gaming, un capolavoro per il quale il mondo forse non è ancora pronto, e dal profondissimo significato per tutta l’umanità. Inutile dire che dichiarazioni di questo tipo non fanno altro che aumentare a dismisura l’hype. Noi siamo semplicemente elettrizzati all’idea di poter mettere le mani su Death Stranding tra circa due mesi, e voi?

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento