[Rumor] Prossimo Assassin’s Creed in arrivo nel 2022 e ambientato in Francia

Di Marco "Connor" Corazza
16 Dicembre 2020

Ubisoft non ha fatto in tempo a pubblicare Assassin’s Creed: Valhalla che il web si è mosso e rivela nuovi preziose informazioni sul futuro della serie.

Con il recente capitolo Valhalla, anche da noi estremamente apprezzato come potete leggere nella nostra recensione, la serie Assassin’s Creed ha compiuto un notevole balzo temporale in avanti. Dal periodo della Grecia di Pericle, siamo stati infatti catapultati nel IX secolo d.C. nel Nord Europa, facendoci vivere le avventure del guerriero vichingo Eivor.

Dopo il rilancio del franchise con Origins, Odyssey e Valhalla, quale sarà ora il futuro? Arriva un nuovo indizio sul potenziale futuro del brand.

Nelle ultime ore è apparso online un interessante rumor proveniente da 4chan in cui un insider informa gli utenti dell’arrivo nel 2022 di un nuovo capitolo di Assassin’s Creed, che a quanto pare sarà ambientato ancora una volta in Francia. Questa volta, però, la collocazione temporale è quella della Guerra dei 100 anni:

Massicce battaglie, enormi castelli e roba simile. L’AC più oscuro e cruento di sempre. Gli assedi in Valhalla sono stati completamente rivisti, così come furtività e corsa libera (parkour). Lo sviluppo del gioco è stato ritardato causa covid, ma è più piccolo rispetto ai giochi precedenti.

Tutto questo fa presagire che il titolo in questione potrebbe essere utilizzato come un gioco di mezzo per introdurre a nuove meccaniche o fare da tramite per un grosso capitolo in arrivo poco più avanti nel tempo.

Si tratterebbe, se fosse confermato, del secondo capitolo della saga ambientato in Francia dopo Assassin’s Creed: Unity, collocato però nel bel mezzo della Rivoluzione Francese e dell’ascesa di Napoleone Bonaparte (XVIII secolo). La Guerra dei cent’anni fu invece un lunghissimo conflitto che coinvolse il Regno di Francia e Regno d’Inghilterra tra la metà del XIV e la metà del XV secolo.

Naturalmente parliamo di ipotesi non verificate, ma i rumor possono sempre rivelare un fondo di verità e per questo vi terremo informati.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe tornare a impersonare un assassino francese?

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Videogiocatore dall'infanzia, dalla fine degli anni '90, fino ad arrivare ai titoli più recenti. Dal PC alla console, una vita basata su questo mondo, appassionato di trame fitte e giochi in team.




Scrivi un commento