Home Videogiochi News Sony difende gli aumenti di PS Plus: “Dobbiamo adattarci”

Sony difende gli aumenti di PS Plus: “Dobbiamo adattarci”

Ricordate i recenti aumenti di prezzo per l’abbonamento a PlayStation Plus? Secondo Sony, questi erano semplicemente inevitabili.

Parlando con Barron’s, al vicepresidente senior di PlayStation Eric Lempel è stato chiesto di giustificare il recente aumento di prezzo di PS Plus, che ha visto il livello Premium salire di 40 euro. Lampel, senza girarci troppo intorno, ha spiegato che un aumento per il costo dei servizi è inevitabile se si guarda all’intero mercato dell’intrattenimento.

Lempel ha affermato: “Come praticamente ogni altra cosa al mondo, dobbiamo considerare i nostri prezzi e adattarci alle condizioni del mercato. Il dirigente ha aggiunto: “Vogliamo rendere grande PlayStation Plus. Con il nostro riavvio dello scorso anno e l’introduzione del sistema a livelli, molti consumatori hanno riconosciuto che PlayStation 5 ha molto valore”.

Lempel ha inoltre affermato che Sony non aveva aumentato i prezzi nell’85% del mondo per molti anni, il che è in contrasto con altri servizi di abbonamento che aumentano regolarmente i prezzi.

A ben vedere, gli aumenti decisi da Sony per PS Plus (tra le ultime novità abbiamo il cloud streaming dei giochi PS5 e una libreria di film disponibili senza sovrapprezzo) non sono certo gli unici per quanto riguarda videogiochi e intrattenimento in generale. In estate Microsoft ha ritoccato i prezzi di Xbox Game Pass, mentre solo pochi giorni fa Netflix ha dato il via agli aumenti di prezzo dell’abbonamento, seguito a ruota libera anche da Apple.

Phil Spencer, capo della divisione Xbox, ha dichiarato il mese scorso che questi aumenti sono inevitabili, e che anche Xbox Game Pass sarà costretto in futuro ad alzare ulteriormente il proprio costo.

Sempre nell’intervista di Barron, a Lempel è stato chiesto il suo pensiero proprio su Xbox Game Pass, e in particolare su come Microsoft lancia i suoi giochi first-party nel catalogo. Ancora una volta, Sony non ha intenzione di adottare questa politica: Lempel ha infatti affermato che PlayStation Plus è “molto diverso” da Game Pass, e che al momento la compagnia non intende modificare questa politica dei lanci day one. Come dar torto alla compagnia: Marvel’s Spider-Man 2, in appena 24 ore, ha battuto tutti i record di vendita dei PS Studios.

Fonte

Scritto da
Andrea "Geo" Peroni

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

8.1

[Recensione] Granblue Fantasy: Relink

Un po’ Genshin Impact, un po’ Monster Hunter, un po’ Final Fantasy,...

[Lista Trofei] The Oregon Trail

THE OREGON TRAIL Raccogli tutti i trofei INDEPENDENCE Raggiungi Independence BIG BLUE...

Grim Fandango – Il capolavoro di Tim Schafer in UE5: un video mostra le potenzialità

Ricordate Grim Fandango, il capolavoro di Tim Schafer? Qualcuno lo sta ricreando...

[Guida]Like A Dragon: Infinite Wealth – Quali opzioni scegliere all’appuntamento con Saeko?

Mentre Kasuga decide come prepararsi al meglio per il suo appuntamento in...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425