Sony ha investito più di 300 milioni di dollari per esclusive second party di PS5

Di Andrea "Geo" Peroni
16 Febbraio 2021

Emergono interessanti dati dall’ultimo report finanziario di Sony, che ha deciso di puntare con grande decisione al mondo dei videogiochi esclusivi per arricchire la line-up di PlayStation 5.

Il colosso nipponico ha diffuso i dati ufficiali nel suo ultimo report finanziario, nel quale possiamo leggere un particolare e molto importante passaggio.

Nella sezione Purchase commitments and other viene infatti riportato che Sony ha investito la bellezza di 329 milioni di dollari per lo sviluppo, la produzione e la pubblicazione di videogiochi second party. In sostanza, si tratta di produzioni che non vengono realizzate dagli studi dei PlayStation Studios, ma che saranno disponibili esclusivamente sulle piattaforme PlayStation – PS5 e in futuro probabilmente anche i servizi come PlayStation Now.

L’investimento copre un arco temporale di 7 anni, quindi possiamo desumere che si tratterà dell’intero ciclo vitale di PlayStation 5. Per il successivo hardware di casa Sony, insomma, dovremo teoricamente attendere fino al 2027 circa.

Nel corso di questi mesi abbiamo già avuto diversi esempi di esclusive second party di PS5. Insieme a Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, infatti, la line up iniziale della console è stata accompagnata dal remake di Demon’s Souls, realizzato da Bluepoint Games, e dal platform Sackboy: A Big Adventure di Sumo Digital. In entrambi i casi si tratta di produzioni affidate a studi esterni ai PS Studios, ma che sono disponibili solo su PlayStation.

Un’altra esclusiva second party in arrivo nelle prossime settimane è Returnal, il nuovo roguelike sci-fi di Housemarque.

Sony ha quindi deciso di puntare fortemente sulle grandi esclusive, non solo dai suoi esperti e affidabili studi interni, ma affidandosi anche a software house esterne.

Secondo le numerose indiscrezioni, altre due grandi esclusive second party per PlayStation 5 potrebbero essere il remake di Metal Gear Solid e il nuovo capitolo della serie Silent Hill, realizzati in collaborazione con Konami. Da mesi ormai si parla di questi progetti, e secondo vari insider non dovrebbe mancare molto al reveal.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento