Spider-Man Remastered – Un volto tutto nuovo per Peter Parker, in rete scoppia la polemica!

Di Andrea "Geo" Peroni
1 Ottobre 2020

James Stevenson, community director di Insomniac Games, è tornato alla ribalta nelle ultime ore dopo aver parlato di Marvel’s Spider-Man Remastered sulle pagine del blog ufficiale di PlayStation, scatenando una vera e propria polemica in rete.

Come saprete, Insomniac Games riproporrà il suo action del 2018 anche su PlayStation 5 al lancio della console, con una versione completamente rimasterizzata che sarà venduta in bundle nella Ultimate Edition di Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, nuovo titolo standalone ambientato nello stesso universo narrativo.

Gli sviluppatori hanno condiviso i primi dettagli tecnici di questa riedizione del gioco, che naturalmente sfrutterà la potenza di PS5: il gioco girerà a 60 frame al secondo, avrà caricamenti velocissimi e supporterà l’audio 3D su cuffie compatibili, e inoltre il feedback aptico del DualSense sarà sfruttato.

Ecco alcuni dettagli in particolare sugli ambienti di gioco:

In particolare, vale la pena soffermarsi sugli aggiornamenti grafici. Gli sviluppatori hanno svolto una minuziosa opera di ricostruzione degli ambienti di gioco sulla base delle elevate prestazioni garantite dalla nuova console. Oltre alla migliore resa di modelli e materiali, la principale innovazione riguarda l’introduzione di ombreggiature ambientali ed effetti in ray tracing. Ora la luce viene riflessa realisticamente dalle finestre dei grattacieli, rendendo ancora più suggestiva la resa del cielo e delle diverse condizioni meteo.

È stato inoltre svelato che il costume utilizzato da Andrew Garfield in The Amazing Spider-Man sarà uno degli inediti outfit del protagonista in questa riedizione del gioco.

Le migliorie/modifiche rispetto alla versione PS4 non si fermano però qui, ed è proprio qui che nasce la polemica.

La novità più eclatante di Marvel’s Spider-Man Remastered è infatti il netto cambio del volto del protagonista, come potete vedere nel trailer qui sotto. Insomniac Games ha infatti ringraziato John Bubniak, che aveva prestato il suo volto per Peter Parker nel gioco del 2018, ma ha deciso di optare per un cambiamento importante: a partire da questa remastered (e, immaginiamo, anche per lo spin-off su Miles Morales qualora Parker dovesse fare una comparsata) il ruolo del protagonista è stato affidato a Ben Jordan. Il cambiamento, come potete vedere, è netto, in quanto la fisionomia del personaggio è molto differente.

La questione, come dicevamo in apertura, ha generato numerose polemiche in rete. Il trailer che avete appena visto, ad esempio, conta più di 5400 dislike nel momento in cui stiamo scrivendo questa notizia, a fronte di appena 3000 Mi Piace. A moltissimi utenti non piace infatti l’idea di cambiare il volto del protagonista, come dimostrano i numerosi commenti di dissenso lasciati sotto al trailer del gioco.

Cosa ne pensate? Vi piace questa nuova versione di Peter Parker o preferivate quella precedente?

recensione Marvel's Spider-Man

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento