Techland conferma che Dying Light 2 uscirà nel 2021, ma chiede pazienza ai fan

Di Andrea "Geo" Peroni
18 Marzo 2021

Possiamo dormire, forse, sonni tranquilli, anche se gli sviluppatori chiedono ancora un po’ di pazienza a tutti i giocatori in attesa.

Techland, in un breve video pubblicato poche ore fa su YouTube, ha confermato che Dying Light 2 uscirà nel 2021.

La conferma arriva in quello che è un “simpatico” video nel quale il team di sviluppo legge e risponde all’impazienza degli utenti e agli insulti che sono arrivati da alcuni giocatori. Lo sviluppo di Dying Light 2 non è stato certamente semplice, tra continui rinvii e abbandoni al progetto. La community più tossica ha avuto modo di esprimere il proprio dissenso in più occasioni, ed ecco che Techland ha voluto dare qualche sicurezza in più ai fan in attesa.

Nonostante fosse previsto per l’inizio del 2020, Dying Light 2 si fa ancora oggi attendere, ma al di là dei ritardi dovuti sia a problemi interni allo sviluppo che alla pandemia globale da COVID-19 che ha colpito tutte le produzioni, Techland conferma che il gioco arriverà nel 2021.

Nel corso del video, Techland promette inoltre che sarà “pronto a parlare di Dying Light 2 molto, molto presto” e che il team è felice di essere sotto i riflettori online, anche se il team chiede ancora un po’ di pazienza, non essendo state date informazioni più chiare in merito a quando effettivamente vedremo nuovamente Dying Light 2 in azione.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento