The Cayo Perico Heist è disponibile, è il più grande update della storia di GTA Online

Di Andrea "Geo" Peroni
15 Dicembre 2020

Rockstar Games ha pubblicato oggi The Cayo Perico Heist, quello che la stessa azienda definisce il più grande update della storia di GTA Online.

Del resto, come potete leggere nel comunicato stampa che vi lasciamo di seguito, la modalità online di Grand Theft Auto V si arricchisce oggi su tutte le piattaforme di un quantitativo impressionante di missioni, contenuti e storia, oltre alla nuova mappa inedita dedicata appunto a Cayo Perico.

Vi lasciamo alla lettura di tutte le novità del nuovo update, non prima di ricordarvi che nel 2021 GTA Online sarà anche riproposto come contenuto standalone su console di nuova generazione e continuando a pubblicare nuovi contenuti.

Rapinare la banca più grande del Paese? Fatto. Assaltare il caveau del casinò? Fatto. Superare le difese dell’isola privata e pesantemente sorvegliata del signore della droga El Rubio? Ora sì che si ragiona. Lasciati alle spalle le luci di Los Santos e abbraccia la sabbia di Cayo Perico e il più grande colpo della tua carriera.

The Cayo Perico Heist rappresenta a oggi la più ambiziosa avventura in GTA Online, affrontabile dall’inizio alla fine da soli o con un massimo di altri tre giocatori. Scopri decine di modi per infiltrarti e compiere il colpo perfetto in una nuova località. Il tuo viaggio inizia con la presentazione di un nuovo contatto nel più recente luogo di aggregazione notturna a Los Santos…

Il Music Locker

Se è possibile incontrare qualcuno nell’esclusivissima area VIP del The Music Locker, questi è Miguel Madrazo, figlio di Martin e Patricia, appassionatissimo di night club ed erede dell’impero di famiglia. Come dice a chiunque gli capiti a tiro, Miguel farebbe di tutto pur di difendere il “marchio” di famiglia.

A quanto pare, tra la famiglia criminale dei Madrazo ed El Rubio ultimamente ci sono state delle gravi incomprensioni. Per questo i Madrazo sono alla ricerca di qualcuno abbastanza esperto da infiltrarsi nella fortezza quasi impenetrabile di El Rubio, aggirare i suoi sistemi di sicurezza e le sue esose guardie e fuggire con dei preziosissimi file.

Cayo Perico

El Rubio ha eletto a suo nascondiglio Cayo Perico, la sua isola privata pesantemente fortificata, lontana dalle familiari e amichevoli coste di Los Santos.

Considerato il rave perenne sulla spiaggia e le montagne di droga prodotte nei campi circostanti, l’isola potrebbe sembrare la sede ideale per un resort alla moda con festival annesso… se non fosse per tutti quei mercenari con i fucili d’assalto in mano presenti ovunque.

Miguel ha organizzato un volo privato per far giungere sull’isola i DJ per il party sulla spiaggia: l’occasione perfetta per infiltrarsi nell’isola e perlustrare una delle fortezze più sicure che il denaro possa comprare. Una volta sul posto, sgattaiola via dalla festa e localizza il complesso in cui sono conservati i file.

Mentre eviti le guardie armate e le telecamere di sicurezza, annota tutti i punti deboli che riesci a trovare, come le vie d’ingresso e di fuga nascoste o altri difetti nella sicurezza dell’isola che potrebbero tornarti utili in un secondo momento. Mantieni un basso profilo e raccogli quante più informazioni possibile per incrementare le probabilità di successo finali.

Rapina El Rubio

A differenza dei precedenti colpi, non esistono delle modalità di approccio predeterminate per affrontare Cayo Perico.

Una volta recuperata l’attrezzatura indispensabile, è possibile scegliere se e quante missioni preliminari completare. Ogni scelta avrà delle concrete ripercussioni sull’azione durante il colpo conclusivo. Per esempio, per avere la possibilità di richiedere un bombardamento o di usare una torcia a gas per tagliare delle barre d’acciaio durante il colpo, in precedenza bisognerà aver dedicato il giusto tempo ai rispettivi preparativi.

Una volta conclusa la fase preparatoria è possibile finalizzare gli ultimi dettagli in vista del colpo, come per esempio scegliere il modo in cui raggiungere l’isola e abbandonarla, il set di armi, le esche, il supporto aereo e persino l’orario d’inizio dell’operazione. In questo modo sarà possibile giocare adottando ogni volta un approccio diverso. Esplorare l’isola più volte consentirà inoltre di localizzare e recuperare preziosi manufatti e altri oggetti di valore man mano che diventeranno disponibili.

Sull’isola ci sono inoltre tantissime opportunità extra da sfruttare, come la possibilità di irrompere in magazzini chiusi a chiave o sfondare pareti per fare propri denaro e merci di contrabbando nascosti e arricchire la propria parte di bottino. Queste opportunità, così come gli strumenti necessari per coglierle, si troveranno quasi sempre in punti diversi della mappa e a volte saranno accessibili solo giocando in squadra, per cui unirsi ai propri amici per compiere il colpo è caldamente consigliato.

Il sottomarino Kosatka

Quale scelta migliore per il quartier generale di un’elaborata incursione su un’isola privata che un sottomarino nucleare dismesso?

Pilotato da Pavel, un ex timoniere sovietico mezzo pazzo per via di tutto il tempo trascorso sott’acqua, il Kosatka ha tutto ciò che serve per pianificare un’operazione di successo: un ponte con uno schermo di pianificazione, degli alloggi per cambiarsi d’abito, una sala mensa, una cella, siluri per difendersi, la possibilità di installare un’armeria per armi Mk II e missili guidati a distanza e un moon pool in cui custodire veicoli quali il nuovo elicottero Sparrow e il sommergibile Kraken Avisa, pronti a partecipare all’azione.

Il Kosatka può essere condotto lungo le coste di Southern San Andreas e, con tutti questi contrabbandieri che operano nella zona, capita spesso che il carico finisca fuoribordo. La stazione sonar (opzionale) può aiutare il giocatore a rintracciare i pacchetti nascosti sparsi sul fondale per ottenere ricompense ulteriori. Non sentirti in colpa perché stai rubando merce di contrabbando. Sii orgoglioso che stai ripulendo l’oceano.

Nuova musica

Il The Music Locker sarà inaugurato da Moodymann, il suo primo resident DJ.

I tuoi contatti nel settore ricettivo potrebbero chiederti di aiutarli a rendere memorabile il soggiorno di Moodymann a Los Santos. Qualora fossi disposto ad assumerti questa responsabilità, saresti ben ricompensato. Tieni d’occhio il The Music Locker, perché la festa continuerà con nuovi resident DJ e relative missioni.

Oltre a introdurre nuovi spazi sociali, The Cayo Perico Heist amplia la scelta di stazioni radio in GTA Online con K.U.L.T. 99.1 FM, diretta da Julian Casablancas. Inoltre, Gilles Peterson e Flying Lotus hanno aggiornato i contenuti delle rispettive stazioni, Worldwide FM e FlyLo FM.

Gli automobilisti di Los Santos alla guida nell’area di Mirror Park potrebbero intercettare le trasmissioni pirata di Still Slipping Los Santos di Joy Orbison. Se sei tra loro, non cambiare frequenza, ma cerca le antenne radio danneggiate sparse per la città e riparale per aiutare la stazione radio a raggiungere le masse.

Nuove armi, veicoli e altro ancora

Oltre al sottomarino Kosatka e ai veicoli per il suo moon pool, ci sono tanti altri nuovi veicoli con i quali gli abitanti di Los Santos possono sbizzarrirsi:

Veicoli aerei:

  • Annihilator (Stealth)
  • RO-86 Alkonost

Veicoli di terra:

  • Pegassi Toreador
  • Vapid Winky      

Veicoli d’acqua:

  • Kurtz 31 Patrol Boat       
  • Shitzu Longfin   

E grazie alla capacità della community di GTA Online di fuggire con oltre cento miliardi di GTA$ di bottino complessivo nell’ambito della Sfida dei Colpi, da venerdì 18 dicembre a domenica 20 dicembre, tutti i giocatori di GTA Online riceveranno gratuitamente un GoKart Dinka Veto Classic. Ricorda di effettuare l’accesso durante il weekend per farlo tuo!

The Cayo Perico Heist include anche tante nuove armi esclusive, come il fucile militare in stile Bullpup, disponibile da Ammu-Nation. Durante la parte conclusiva del colpo puoi anche trovare il potente fucile a pompa bellico, che in seguito potrai aggiungere al tuo arsenale comprandolo da Ammu-Nation.

Si dice che El Rubio abbia una pistola tanto letale quanto appariscente. Si dice anche che nessuno sappia dove la tiene nascosta su Cayo Perico…



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento