Ultime novità | GAMES news [21 Giugno 2015]

Di Diego "Lanzia" Savoia
21 Giugno 2015

Buona Domenica e ben ritrovati su Uagna.it. Anche quest’oggi andremo a riassumere le principali notizie videoludiche della settimana appena trascorsa.

Questa è stata la settimana dell’E3, la fiera videoludica più importante dell’anno, che si è tenuta dal 14 al 18 Giugno. Ovviamente le notizie sono moltissime, per cui, se vi siete persi qualcosa, vi consigliamo di andarvi a leggere i nostri recap delle singole conferenze, così da essere aggiornati su tutto ciò che è stato svelato. In particolare, potete trovare i recap delle conferenze di Bethesda, Microsoft, Electronic Arts, Sony e Ubisoft.

Oltre agli annunci dei vari titoli, durante le conferenze sono state annunciate nuove funzionalità per le piattaforme già esistenti. Prima tra tutte è la retrocompatibilità su Xbox One, che permette agli utenti di giocare titoli Xbox 360 sulla console di ultima generazione di casa Microsoft. Non tutti i titoli saranno giocabili, in particolare la casa americana ha stilato una prima lista di giochi disponibili, che potete trovare in questo articolo. In realtà, però, la lista verrà ampliata col passare del tempo, anche tenendo conto dei pareri dei fans, che potranno votare i loro titoli preferiti. Per i giocatori PlayStation, invece, non sono emerse informazioni riguardo un servizio simile, ma, al contrario, Sony ha comunicato che non introdurrà mai sulle sue console questa funzionalità, scoprite il perchè.

Tra i due colossi ci sono sempre state delle collisioni, e i giocatori di tutto il mondo hanno espresso la loro opinione sulle due conferenze. Anche noi abbiamo detto la nostra, cosa ne pensate?

nintendocopertina

Anche Nintendo ha portato aria di novità. Infatti ha confermato la sua prossima console domestica, che per il momento si cela sotto il nome di Nintendo NX, scopritene di più in questo articolo.

Tra gli annunci dell’E3 2015, spicca, come tutti gli anni, quello del prossimo capitolo della saga di Call Of Duty. Black Ops III avrà l’esclusività temporanea dei DLC su PlayStation, per la prima volta nella storia della serie. Non sono mancate però le proteste da parte dei giocatori professionisti, che rivogliono la sezione Competitive su console Microsoft. In rete è stata anche aperta una petizione con questo scopo. Lo stesso attrito sarebbe stato la causa di un presunto attacco hacker a PSN degli scorsi giorni? È stata un’ipotesi più che plausibile.

Notizie anche per Batman: Arkham Knight. Oltre alla lista trofei trapelata in rete, Warner Bros. ha comunicato che la Batmobile Edition non verrà pubblicata, ecco perchè. Inoltre, è stata posticipata la Limited Edition dello stesso titolo, a causa di un problema relativo al confezionamento delle copie fisiche.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.