USA, ti vaccini contro il Coronavirus? Microsoft ti regala una Xbox

Di Andrea "Geo" Peroni
7 Giugno 2021

In risposta all’emergenza sanitaria degli ultimi 18 mesi e alla campagna di vaccinazione, Microsoft decide di dare inizio a una nuova e curiosa iniziativa.

Negli Stati Uniti d’America, complice anche l’iniziale scetticismo da parte dell’amministrazione Trump nel 2020, il Sars-Cov-2 ha colpito duramente, arrivando a colpire milioni di persone – i decessi stimati fino a oggi sono circa 600 mila nel solo territorio statunitense.

Il presidente Biden ha da subito dettato una linea più rigida per gli USA, e con l’arrivo dei primi vaccini la nazione del Nuovo Continente è stata da subito in prima linea per la lotta a COVID-19. L’obiettivo dell’amministrazione, in questo momento, è di riuscire a somministrare almeno la prima dose del vaccino al 70% della popolazione entro il 4 luglio – una data non casuale, in quanto ricorre il Giorno dell’Indipendenza.

Per spingere la popolazione a vaccinarsi, sono state molte le iniziative messe in atto nelle ultime settimane. Dai cinema americani che offrono incentivi in sala per coloro che hanno già ricevuto il vaccino, a bonus dal mondo dello sport.

Per aiutare l’amministrazione Biden, e soprattutto cercare di arrivare a una più sicura situazione, è intervenuta anche Microsoft. L’azienda di Redmond, che mesi fa ha anche chiesto al presidente delucidazioni in merito alla mancanza di componenti elettronici insieme a Sony e altre grandi aziende, ha infatti annunciato la nascita di una particolare iniziativa, promettendo che donerà migliaia di console Xbox da consegnare a coloro che decideranno di vaccinarsi.

L’iniziativa è realizzata insieme a Boys and Girls Clubs, una ONG che si dedica alla tutela dei minorenni.



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento