Deadpool 3, scelto il regista del film che porterà il Mercenario Chiacchierone nel MCU

Di Andrea "Geo" Peroni
12 Marzo 2022

Sebbene manchi ancora una data per l’uscita di Deadpool 3, la produzione ha appena fatto un notevole passo in avanti.

Da quando la Disney ha acquisito molte delle proprietà della Fox, inclusi tutti i mutanti della Marvel, una delle più grandi domande nella mente dei fan della Marvel è stata sul destino di Deadpool. Il mercenario chiacchierone tornerà? Sarà lo stesso personaggio già visto in passato?

Ryan Reynolds, protagonista e produttore del franchise, e Kevin Feige, boss dei Marvel Studios, hanno avuto modo di confermare più volte in passato che il destino di Deadpool non cambierà sotto il controllo della nuova compagnia, e che il terzo capitolo sarà nuovamente vietato ai minori. Un film che è sempre sembrato sfuggente, senza mai comparire nella roadmap della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, ma è da poco arrivata la notizia che molti aspettavano.

Reynolds ha confermato che i Marvel Studios hanno scelto il regista che si occuperà di Deadpool 3: si tratta di Shawn Levy, produttore della serie TV Stranger Things e negli ultimi anni molto legato a pellicole con la star della saga.

Levy collaborerà infatti ancora una volta con Ryan Reynolds, dopo averlo diretto in Free Guy (è in lavorazione il secondo capitolo) e nel recentissimo The Adam Project per Netflix. 

Il primo Deadpool, che all’epoca stabilì record per la performance al botteghino di un film R-rated, è stato diretto da Tim Miller (Terminator: Dark Fate). Deadpool 2 fu invece affidato al co-regista di John Wick, David Leitch.

Deadpool 3 sarà un film decisamente ambizioso poiché, come affermato negli anni passati, porterà il Mercenario Chiacchierone all’interno del Marvel Cinematic Universe. Secondo recenti leak, Reynolds potrebbe fare un cameo nei panni di Deadpool nel prossimo Doctor Strange in the Multiverse of Madness, per il quale si prospettano una lunghissima serie di sorprese. Patrick Stewart, ad esempio, tornerà nei panni di Charles Xavier come membro degli Illuminati.



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento