Pirati dei Caraibi 6 – Lee Arenberg conferma, il film è in sviluppo

pirates of the caribbean
Di Andrea "Geo" Peroni
14 Aprile 2020

Pirati dei Caraibi 6 è ancora un tema caldo, in casa Disney? Assolutamente sì, e il film è ancora in sviluppo.

La notizia farà sicuramente felici i fan della serie con Johnny Depp, capace, con 5 film all’attivo, di raccogliere la bellezza di più di 4.5 miliardi di dollari solo al botteghino. Un successo planetario che ha conferito anche multimedialità al franchise, nato come progetto ispirato a una delle attrazioni di Disneyland e finito presto anche in grandi produzioni videoludiche come la serie di Kingdom Hearts.

Che la Casa di Topolino avesse intenzione di sfruttare ancora il brand, da sempre sinonimo di successo per la major, era cosa nota: lo scorso ottobre vi avevamo riportato del coinvolgimento di Craig Mazin, scrittore di Chernobyl, come sceneggiatore del sesto film (e impegnato anche sulla serie TV di The Last of Us per HBO e PlayStation Productions) insieme ai già noti Ted Elliot, Rhett Reese e Paul Wernick. Da allora, non c’è più stato alcun aggiornamento sul progetto, tanto che qualcuno pensava che fosse stato accantonato in attesa di tempi migliori.

In realtà, come ha confidato Lee Arenberg a Kendall Talks TV, i fan non devono preoccuparsi: Disney sta ancora sviluppando Pirati dei Caraibi 6, e dunque resta solo da capire quando potranno avere inizio le riprese del film.

L’attore, che ha interpretato il personaggio di Pintel in La Maledizione della Prima Luna, La Maledizione del Forziere Fantasma e Ai Confini del Mondo, è infatti sicuro che la major si stia ancora occupando del franchise, e che l’intenzione di proseguire con un sesto capitolo – e non con il rumoreggiato reboot – sia ancora fortissima.

In merito al suo coinvolgimento nel progetto, però, Arenberg non ha alcuna informazione, così come il possibile ritorno del suo compare pirata Ragetti (Mackenzie Crook) con il quale hanno formato un iconico duo comico per i primi tre film della serie.

L’ipotesi più fondata, alla luce dei fatti di Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar, è che il sesto film riporterà in scena, oltre alle nuove star Brenton Thwaites (Henry Turner) e Kaya Scodelario (Carina Smith) che hanno firmato un contratto per più film, anche le vecchie glorie Johnny Depp (Jack Sparrow), Orlando Bloom (William Turner) e Keira Knightley (Elizabeth Swann), per fronteggiare la minaccia di un Davy Jones redivivo dopo la distruzione del Tridente di Poseidone.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento