No Way Home, Pannofino sarà ancora la voce di Goblin? A quanto pare no

Di Andrea "Geo" Peroni
24 Novembre 2021

L’attore e doppiatore italiano, dopo il mare di richieste, sembra confermare che non prenderà parte a Spider-Man: No Way Home, anche se invita i fan a farsi sentire.

Dopo il secondo trailer di Spider-Man: No Way Home, i profili social di Francesco Pannofino sono stati invasi da una marea di appassionati della storia cinematografica dell’Uomo Ragno con una sola domanda: sarà di nuovo la voce di Goblin?

Pannofino, attualmente impegnato nelle riprese della quarta stagione di Boris che andrà in onda su Disney+ forse nel 2022, è infatti una vecchia conoscenza italiana delle vicende cinematografiche di Peter Parker, avendo prestato la sua voce al Norman Osborn di Willem Dafoe nella trilogia di Spider-Man diretta da Sam Raimi.

Il personaggio tornerà come sappiamo in Spider-Man: No Way Home, dove Peter Parker (Tom Holland) e Stephen Strange (Benedict Cumberbatch) avranno a che fare con alcuni celebri villain provenienti da universi alternativi a quello del Marvel Cinematic Universe. Tra questi nemici ci sarà appunto anche il Goblin di Dafoe, che si è anche palesato nel recente trailer.

In tale trailer, però, la voce di Dafoe è stata doppiata non da Pannofino come era avvenuto nella serie originale, bensì da Rodolfo Bianchi, che ha curiosamente prestato la sua voce a Chris Cooper per The Amazing Spider-Man 2 nel quale interpretava… Norman Osborn!

Stiamo forse dicendo che in Spider-Man: No Way Home comparirà anche l’Osborn dell’universo del Peter Parker di Andrew Garfield? No, più semplicemente il doppiaggio italiano del film non prevede attualmente il coinvolgimento di Pannofino.

LEGGI ANCHE: No Way Home, una valanga di nuovi spot TV

La cosa ha fatto ovviamente nascere alcune discussioni in rete, legate soprattutto al fattore nostalgia. La scelta di Warner Bros. Italia, che si occupa della localizzazione e distribuzione della pellicola nel nostro paese, è infatti ambigua: se da una parte abbiamo il dr. Octopus (Alfred Molina) che sarà nuovamente doppiato dalla sua storica voce italiana, Massimo Lodolo, dall’altra abbiamo il cambiamento deciso per Goblin, che non avrà quindi il suo doppiatore originale.

Lo stesso Pannofino, subissato di richieste da parte dei fan, ha scritto sul suo profilo Instagram di contattare direttamente Warner Bros. Italia per farsi sentire, spingendo quindi gli spettatori a intervenire per promuovere il suo ritorno.

Non nascondiamo ovviamente che ascoltare nuovamente la voce di Francesco Pannofino su Goblin, specie per chi è cresciuto con la trilogia originale di Sam Raimi, sarebbe un altro ben tuffo nel passato e nella nostalgia, assolutamente ben accetto. Staremo a vedere.

Spider-Man: No Way Home sarà nuovamente diretto da Jon Watts, e uscirà nei cinema il 15 dicembre 2021. Il cast finora confermato comprende Tom Holland, Jacob Batalon, Benedict Cumberbatch, Zendaya, Jamie Foxx, Alfred Molina, Marisa Tomei, Thomas Haden Church, Rhys Ifans, Benedict Wong, JK Simmons.



Abbiamo parlato di: | |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.


1 commento:


  1. Mr c


Scrivi un commento