[Rumor] Marvel vuole Ben Affleck in Doctor Strange nel Multiverso della Follia!

Di Andrea "Geo" Peroni
12 Gennaio 2022

Dopo Loki e Spider-Man: No Way Home, sarà Doctor Strange nel Multiverso della Follia a lanciare gli appassionati del MCU nel vero e proprio concetto di multiverso, già comunque presentato nelle due produzioni precedenti.

Il film diretto da Sam Raimi, che uscirà nelle sale di tutto il mondo a maggio 2022 salvo nuovi rinvii, ha avuto varie fasi di riprese per sistemare e aggiungere sequenze. Questa strategia è stata attuata dai Marvel Studios per varie ragioni. La prima riguarda ovviamente la pandemia COVID-19, che ha fatto slittare i piani della produzione in più di un’occasione; la seconda è una conseguenza della pandemia e dello spostamento delle date di uscita dei film; la terza, che è ancora un rumor, riguarda a quanto pare la volontà degli studios di inserire tantissimi cameo nella pellicola.

Vari insider più o meno affidabili hanno infatti accennato alla possibilità che Doctor Strange 2 sarà un ponte di collegamento tra l’MCU e la quasi totalità degli altri film Marvel realizzati in passato, un po’ come accaduto recentemente con No Way Home che ha “canonizzato” gli universi di Tobey Maguire e Andrew Garfield nei panni di Spider-Man.

Si vocifera infatti che nella pellicola potrebbero comparire Patrick Stewart nei panni di Charles Xavier, dalla saga cinematografica degli X-Men; si è poi parlato di Magneto, di Reed Richards (si tratterebbe di Ioan Gruffudd, da I Fantastici Quattro del 2005), Ghost Rider e altri personaggi.

I cameo “multiversali” potrebbero però non finire qui.

Ben Affleck sarà di nuovo Matt Murdock in Doctor Strange nel Multiverso della Follia?

Jeremy Conrad di Manabyte ha condiviso la notizia proveniente dalle sue fonti secondo cui i Marvel Studios hanno fatto un’offerta a Ben Affleck per tornare per un breve cameo nei panni di Matt Murdock in Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

Conrad ha anche rivelato che il cameo sarebbe servito come conferma del fatto che anche il film Daredevil del 2003, diretto da Mark Steven Johnson e che diede origine anche allo spin-off Elektra con Jennifer Garnerg, rientra all’interno dello sconfinato multiverso di storie e personaggi tra cui troviamo anche la timeline principale del MCU – quella con gli Avengers insomma.

L’insider ha comunque sottolineato che non conosce l’esito della trattativa, e che la Marvel non aveva ottimismo per questa trattativa. Secondo gli studios, infatti, Affleck vuole essere fedele a Warner Bros. per la quale ha interpretato Batman negli ultimi anni, anche se è vero che l’attore e regista Premio Oscar ha confermato nelle ultime settimane di aver chiuso ogni discorso con il Crociato di Gotham della DC.

Big Screen Leaks ha poi confermato il rapporto di Conrad, ammettendo che la Marvel ha inviato contratti preliminari alla squadra di agenti di Affleck, ma non è sicura che il cameo sia stato portato a termine:

Per ovvie ragioni, mi è stato chiesto di mantenere questo segreto, ma la Marvel ha effettivamente contattato Affleck per un cameo nei panni di Daredevil. Hanno inviato contratti preliminari alla sua squadra, ma non sono sicuro che ne sia venuto fuori qualcosa.

Il primo trailer di Doctor Strange nel Multiverso della Follia ci ha fatto capire che il personaggio interpretato da Benedict Cumberbatch dovrà entrare in azione per risolvere un guaio attraverso il multiverso, ma ovviamente non ci è dato sapere se tutti questi rumor saranno confermati. Per sapere quindi se Ben Affleck sarà di nuovo Daredevil, seppur per pochi secondi, dovremo attendere l’uscita del film.

Il personaggio di Matt Murdock ha peraltro fatto la sua comparsa ufficiale nel Marvel Cinematic Universe in Spider-Man: No Way Home. Nella pellicola diretta da Jon Watts è infatti apparso rapidamente Charlie Cox nel ruolo del giustiziere di Hell’s Kitchen, ruolo che aveva già interpretato nel corso delle serie Marvel Netflix insieme a Vincent d’Onofrio nei panni di Kingpin che è invece tornato con la serie Hawkeye.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia arriverà al cinema il 6 maggio 2022. Il cast finora confermato comprende Benedict Cumberbatch, Elizabeth Olsen, Benedict Wong, Rachel McAdams. Chiwetel Ejiofor tornerà nei panni del Barone Mordo, mentre Xochitl Gomez esordirà nel ruolo di America Chavez nel Marvel Cinematic Universe.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento