Sony fissa due film Marvel al 2023, ecco quali potrebbero essere

Di Andrea "Geo" Peroni
23 Ottobre 2021

Sony ha svelato che rilascerà due nuovi film Marvel nel corso del 2023, anche se non sono state fornite informazioni su questi progetti.

I due film, ancora senza titolo, si svolgeranno quasi certamente all’interno del Sony’s Spider-Man Universe (SSU), universo cinematografico degli eroi e dei villain legati al franchise di Spider-Man in mano alla major giapponese e “slegato” dal Marvel Cinematic Universe – anche se sappiamo che ormai i confini sono molto sottili.

Il SSU, un tempo conosciuto come Sony Pictures’ Universe of Marvel Characters, è stato inaugurato ufficialmente nel 2018 con Venom, il film con Tom Hardy campione d’incassi e che recentemente è tornato in sala con il sequel Venom: La furia di Carnage, di cui vi abbiamo parlato nella nostra recensione.

Il 28 gennaio 2022 (la data in Italia non è ancora chiara) sarà poi la volta di Morbius, nel quale Jared Leto interpreterà il celebre vampiro vivente protagonista di tante storie a fumetti con Spider-Man. Nel film tornerà inoltre Michael Keaton, che abbiamo già visto in Spider-Man: Homecoming nel ruolo di Adrian Toomes aka Avvoltoio.

La major ha inoltre già annunciato che il 13 gennaio 2023 sarà la volta di Kraven the Hunter, con Aaron Taylor-Johnson nei panni dell’iconico villain dell’Uomo Ragno. Il 2023 però, come detto, sarà ricco di film Marvel targati Sony (e non solo).

Sono state infatti fissate poche ore fa due nuove date per le uscite cinematografiche del SSU, in particolare al 23 giugno 2023 e al 6 ottobre 2023. Quale sia la natura di questi progetti è ancora ignoto, tuttavia possiamo fare alcune ipotesi.

Premettendo che Sony potrebbe avere in programma di espandere il suo catalogo di villain ed eroi al cinema, introducendo nuovi personaggi mai apparsi prima sul grande schermo (da tempo si vocifera di un progetto dedicato a Silver Sable e Gatta Nera, che però sembra sia stato abbandonato e di cui non abbiamo notizie da anni), le ipotesi attualmente più concrete comprendono due film in particolare.

Il primo è ovviamente Venom 3, film che, alla luce degli eventi del secondo capitolo, è praticamente confermato e che potrebbe mettere in scena il tanto chiacchierato incontro con Spider-Man, cosa che anche Andy Serkis, regista di Venom: La furia di Carnage, ha suggerito in più occasioni. Tom Hardy, attore e produttore della serie, ha inoltre già dichiarato di avere alcune idee per un eventuale terzo capitolo, dunque il simbionte sembra il più papabile al momento per un suo ritorno in sala nel 2023.

La seconda data potrebbe, ma in questo caso il condizionale è ancor più d’obbligo, essere lo slot per il sequel di Spider-Man: No Way Home. Il rinnovo della partnership tra Sony e Disney non è ancora stato annunciato, tuttavia sembra una pura formalità, considerando appunto che l’MCU e l’SSU stanno diventando sempre più uniti, come ha confermato anche Kevin Feige nelle ultime settimane. Considerando che la cadenza dei film di Spider-Man al cinema è biennale, il quarto capitolo con Tom Holland potrebbe arrivare proprio nel corso del 2023.

Tra le altre ipotesi plausibili troviamo anche i già annunciati progetti dedicati a Madame Web con SJ Clarkson, e a Jackpot con Marc Guggenheim.

In ogni caso, per gli appassionati Marvel il calendario del 2023 è decisamente fitto di impegni. Complice il recente rinvio di molte pellicole dei Marvel Studios, nel 2023 arriveranno infatti quattro film del MCU e tre dell’SSU.

Cliccando qui, se siete interessati, potete trovare la lista aggiornata che comprende le nuove date di uscita delle serie TV e dei film della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe.

Fonte



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento