Black Ops Cold War – Zombies Outbreak sarà disponibile dal 25 febbraio, primi dettagli

Di Andrea "Geo" Peroni
18 Febbraio 2021

Una bella sorpresa per tutti i giocatori di Call of Duty: Black Ops Cold War e in particolare per gli amanti della modalità Zombies.

In un tweet da poco pubblicato, Treyarch ha infatti annunciato che la nuova mappa della modalità Zombies sarà disponibile dal 25 febbraio, giorno del debutto della Stagione 2 di Call of Duty: Black Ops Cold War – ecco il primo trailer del nuovo evento stagionale, se ve lo siete persi.

Stando alle prime informazioni, non si tratterà di una mappa tradizionale, bensì della nuova modalità Outbreak, che gli insider hanno definito come una modalità Zombies open world che si differenzierà quindi da Die Maschine e Firebase Z.

Vi avevamo già parlato giusto poche ore fa dei primi teaser di questa nuova esperienza Zombies, e potete trovare qui maggiori informazioni.

È già stato confermato, come ipotizzato da molti dopo le intel di Firebase Z, che la nuova ambientazione sarà nella regione dei monti Urali, in Russia.

Ecco le informazioni che sono giunte dal blog ufficiale di Activision:

Il prossimo capitolo della storia di Dark Aether porta gli agenti del Requiem nel cuore della Russia, dove combatteranno per sopravvivere alle loro più grandi sfide. Benvenuto in Outbreak: un’esperienza zombi completamente nuova e su larga scala diversa dalle altre!

Mentre Requiem continua a rimanere indietro nella corsa agli armamenti contro Omega Group, varie regioni degli Urali sono recentemente diventate siti di focolai di Dark Eether. Con nuove opportunità per ricercare l’etere oscuro e far progredire il programma di Requiem, spetta a te e a tre altri agenti completare gli esperimenti mortali a cui pochi sono sopravvissuti.

Outbreak, che viene inteso come un nuovo capitolo della storia Etere Oscuro, si svolgerà in enormi spazi di gioco in tutti i Monti Urali, pieni di nuovi nemici, obiettivi di squadra, ricompense per i giocatori e informazioni da scoprire.

Clicca qui per la roadmap completa della Stagione 2




Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento