Call of Duty: Black Ops 2 – Gameplay della Campagna

Di Andy
6 Giugno 2012

Non poteva mancare un gameplay dalla durata di 10 minuti circa, di Call of Duty: Black Ops 2. In questo nuovo capitolo della serie impersoneremo David Mason, figlio di Alex Mason.

La missione si chiama “Protect POTUS” in cui faremo la scorta al presidente degli Stati Uniti d’America. Insieme a noi ci sarà Harper, già visto nel trailer ufficiale del gioco. Molte sono le novità mostrate in questo video. Possiamo subito notare la presenza di velivoli e veicoli, di cui potremo prendere il controllo verso la fine della missione. Poi la presenza di un cecchino che, se caricato, potrà sparare colpi che potranno addirittura attraversare il cemento. A seconda di come lo caricheremo esso potrà attraversare ostacoli più o meno resistenti: per scovare i nemici dietro un ostacolo sfrutteremo la tecnologia a Raggi X. Questo fucile è molto maneggevole e tattico. Nel video possiamo anche vedere un’altra parte della missione in cui ci ritroveremo a comandare una squadra di Quadrator, tramite il nostro I.W.M.D (Interactive Wrist Mounted Display). Ci ritroveremo perfino a guidare un caccia, i comandi sono molto semplici rispetti a Battlefield 3, e poi avremo l’opzione di usare il boost. La grafica è molto pulita rispetto al predecessore, probabilmente è stato usato lo stesso motore grafico ma potenziato. Nel complesso possiamo essere soddisfatti, ma dobbiamo ancora vedere come sarà il Multigiocatore e la Modalità Zombie. Ci aspettiamo grandi cose da questo nuovo capitolo della serie Call of Duty, anche perché ci si aspettano novità soprattutto nella modalità secondarie rispetto alla Campagna Singolo Giocatore.

Vedi il Dietro le Quinte di Black Ops 2 

Indice



Adoro particolarmente il mondo dei videogiochi, quello del cinema e le loro infinite sfaccettature. Sono un tipo a cui piace curiosare e dedico parte del mio tempo libero a leggere fumetti e libri, o con il pad alla mano! "Se vinci non dire niente, se perdi di' ancora meno"