Call of Duty: Black Ops Cold War, è già disponibile una patch da 14 GB

Di Andrea "Geo" Peroni
10 Novembre 2020

Call of Duty: Black Ops Cold War non è ancora uscito, ma i giocatori devono già fare i conti con quello che è uno dei più terrificanti spauracchi della serie negli ultimi anni: le patch.

Mancano ormai poche ore al lancio del nuovo gioco di Treyarch e Raven, previsto per il 13 novembre su PS4, Xbox One, Xbox Series X|S e PC. Dal 19 novembre poi, in Italia, il gioco sarà disponibile anche su PS5.

Per chi non lo sapesse, Call of Duty: Black Ops Cold War è un sequel diretto del primo Call of Duty: Black Ops, ambientato stavolta negli anni ’80. In questa nuova storia creata da Treyarch e Raven, ritroveremo alcuni volti noti della saga di Black Ops come Frank Woods e Alex Mason, impegnati a svolgere per conto del governo americano una missione segreta estremamente importante. Qui potete rivedere il trailer di annuncio del gioco.

L’immancabile comparto multiplayer, poi, riproporrà anche una delle feature più amate dai giocatori della serie, il sistema dei Prestigi, questa volta modificato per l’integrazione delle Stagioni e di Warzone sul gioco.

Call of Duty: Black Ops Cold War + Cable Guy Ruin [Esclusiva Amazon]
  • L'iconica serie Black Ops torna con Call of Duty: Black Ops Cold War, seguito diretto del primo, popolarissimo Call of Duty: Black Ops.
  • Niente è mai come sembra nell'avvincente Campagna per giocatore singolo, in cui affronterai figure storiche e dure verità, combattendo in scenari celebri di tutto il mondo come Berlino Est, il Vietnam, la Turchia, il quartier generale sovietico del KGB e altri ancora.

Nel nuovo capitolo della serie Black Ops tornerà inoltre la modalità Zombies con due esperienze, Die Maschine e Dead Ops Arcade 3. Se della prima abbiamo già visto tantissimo – vi rimandiamo alla nostra anteprima e alle recenti rivelazioni sulle nuove meccaniche del gameplay rispetto alle classiche mappe – della seconda sappiamo ancora pochissimo, anche se qualche informazione utile è arrivata dalla lista dei trofei. Sappiamo inoltre che a dicembre, con la Stagione 1, arriverà anche quella che è stata descritta come una nuova esperienza Zombies, ma della quale non sappiamo ancora nulla.

I giocatori PS4, che godranno di alcune particolari esclusive su Call of Duty: Black Ops Cold War che hanno – ovviamente – fatto discutere nei giorni scorsi, hanno già potuto scaricare la loro copia digitale del gioco grazie al pre-load dei preordini, e nelle ultime ore è arrivata la scoperta: è già disponibile una nuova patch per Black Ops Cold War.

La patch 1.02, del peso non indifferente di 14 GB, è stata infatti resa disponibile al download nel corso della notte, ed evidentemente serve a preparare il gioco in vista dell’imminente lancio. Al momento non abbiamo indicazioni sui contenuti dell’update odierno, ma non mancheremo di aggiornarvi nel momento in cui Treyarch svelerà le patch notes.

Un piccolo cambiamento lo ha in effetti fatto notare CharlieIntel, che per primo ha riportato la notizia della nuova patch di Black Ops Cold War. L’update ha infatti modificato l’icona del gioco su PS4, che ora riporta anche il logo di Warzone. Un processo già effettuato su Modern Warfare a marzo, quando il battle royale venne integrato all’interno del gioco di Infinity Ward.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento