Fifa 19: EA non potrà più vendere i Fifa Points in Belgio dal 31 Gennaio 2019

Di Claudio Caudullo
30 Gennaio 2019

Qualche mese fa Electronic Arts era stata accusata dalle autorità del Belgio di promuovere il gioco d’azzardo con il suo sistema di Fifa Points per L’ultimate Team, la modalità più popolare di Fifa. Visti i problemi che poteva rischiare, EA ha deciso di apportare delle modifiche per gli utenti del Belgio rilasciando un comunicato ufficiale al riguardo.

“Dopo ulteriori discussioni con le autorità belghe, abbiamo deciso di stoppare la vendita dei Fifa Points in Belgio. Stiamo lavorando per rendere questi cambiamenti effettivi per Fifa, sia su console che su PC, entro il 31 Gennaio 2019. Questo significa che i giocatori in Belgio non potranno più acquistare punti per ottenere pacchetti dell’Ultimate Team. Tutti i contenuti del gioco possono essere ottenuti giocando, com’è sempre stato, ed i giocatori potranno continuare ad utilizzare le monete ed il mercato dei trasferimenti in-game. I giocatori in Belgio che possiedono Fifa Points nel loro account potranno continuare ad utilizzarli, ma non potranno acquistarne ulteriori. Ci scusiamo con i nostri giocatori del Belgio per qualsiasi inconvenienza causata da questo cambiamento.”

Questo è di sicuro un duro colpo per Electronic Arts, che chiede alle autorità di rivedere il loro caso per cercare un’alternativa. Ma ricordiamo che il Belgio ha espressamento confermato che qualsiasi forma di loot-boxes verrà giudicata come gioco d’azzardo. Colpite anche altre famose case sviluppatrici come Valve, 2k e Blizzard.



Sono un redattore appassionato di videogiochi, come voi che ci leggete ogni giorno. Non vedo l'ora di condividere la mia opinione con voi, oltre ad aggiornarvi sulle ultime notizie di questo favoloso mondo! Adoro i giochi indie, David Bowie, il wrestling giapponese ed i meme. Attualmente gioca a: Kingdom Come Deliverance