[Guida] Biomutant – Dove trovare tutti i Santuari Psionici

Di Marco "Connor" Corazza
3 Giugno 2021

A distanza di quasi 10 giorni dal rilascio di Biomutant, abbiamo riportato le guide migliori per completare l’esperienza di gioco nel modo più semplice (in caso servissero, potrete consultarle sempre nella sezione Guide sul nostro sito) e, sperando che abbiate concluso la trama principale, potrete ora passare alle attività secondarie e che potrebbero permettervi di ottenere alcuni obiettivi extra e/o trofei, oggi portiamo la guida sui Santuari Psionici.

Prima di cominciare, vi ricordiamo che Biomutant è uscito ufficialmente il 25 maggio 2021 per PC, PlayStation 4 e Xbox One; per chi non lo conoscesse, si tratta di un action RPG con un’ambientazione in uno scenario post-apocalittico open-world la cui ambizione sta nel ricreare una trama che colleghi una storia avvincente ad una situazione molto realistica: il mondo è stato colpito da un disastro naturale che ha causato l’inquinamento del pianeta tramite l’Albero della vita, grande pianta che sovrasta tutto e che consente di diffondere energia tramite le sue radici, le scelte e azioni del protagonista porteranno alla sua salvezza o alla sua distruzione (Qui la recensione completa).

La domanda può sorgere spontanea per chi non è avvezzo al gioco: cosa sono gli Altari Psionici? Si tratta di strutture presenti nel gioco che ci daranno 1 punto Psi ciascuno, utile per ottenere l’abilità Ki-Spark e sbloccare il trofeo “Elettrizzante”, ogni punto Psi permetterà inoltre di avere molti vantaggi a livello di gameplay e potenziare il nostro personaggio; i primi 18 altari si potranno trovare negli avamposti nemici, possibilmente una volta conquistati, i restanti invece dovranno essere scoperti nel mondo di gioco.

Gli Altari sono locati, nel caso dei primi 18, alla sinistra/destra dell’ingresso principale di ogni avamposto, eccezion fatta per Rokoblok, Quirkquarp e Granito, il cui santuario si trova all’interno (lungo il sentiero per raggiungere il centro dell’avamposto, svoltando subito a destra rispetto all’entrata).

 

I 18 AVAMPOSTI CON ALTARI (+ biomi)

  • Domp (Surfipelago);
  • Mitre Mop (Surfipelago);
  • Vespidut (Whereabouts);
  • Murkadorpus (Whereabouts);
  • Skypook (Deadzone);
  • Whiffwhat (Deadzone);
  • Wingo (Deadzone);
  • Sknapptrutt (Deadzone);
  • Urfidurf (Whereabouts);
  • Rokoblok (Knupstonies);
  • Quirkquarp (Knupstonies);
  • Granito (Knupstonies);
  • Riffareef (Mushimosh Mire);
  • H-Two-O (Mushimosh Mire);
  • Tubfloo (Mushimosh Mire);
  • Underfoot (Fnackyleaves);
  • Molyhole (Fnackyleaves);
  • Benheart (Fnackyleaves).

 

GLI ALTARI ESTERNI AGLI AVAMPOSTI

  • All’esterno dell’avamposto Domp, vicino al fiume (Surfipelago);
  • Davanti al furgone di Klick (a nord di Whereabouts, ad ovest di Surfipelago e ad est di Deadzone);
  • Su una collina dietro il furgone di Klick (a nord di Whereabouts, ad ovest di Surfipelago e ad est di Deadzone);
  • Nella Zapstation (a nord di Whereabouts, ad ovest di Surfipelago e ad est di Deadzone);
  • Dietro l’avamposto di Sknapptrutt (Deadzone);
  • All’esterno di Namby (Whereabouts);
  • Tra l’avamposto di Dumpidurf e Turndown (Whereabouts);
  • Fuori dal luogo dove trovare Ob-So-Leto (Yerpfields);
  • Tra il Krossway 7G e Gnoat Pen (Knupstonies);
  • Dietro l’avamposto di H-Two-O (Mushimosh Mire);
  • Vicino alla Fortezza di Loto (Mushimosh Mire);
  • Poco lontano dal Chudgepot (Yerpfields).

 

Cosa ne pensate? Sfrutterete questa guida per completare il gioco?



Abbiamo parlato di:

Videogiocatore dall'infanzia, dalla fine degli anni '90, fino ad arrivare ai titoli più recenti. Dal PC alla console, una vita basata su questo mondo, appassionato di trame fitte e giochi in team.




Scrivi un commento