Guida e Soluzione – Parte 5 – Final Fantasy XIII-2

Di Filippo Giaccaglia
4 Febbraio 2012

OERBA, 200 DD

Oerba, Gran Pulse….una terra che mostra ancora le ferite di un’antica guerra e in cui finissima sabbia di cristallo trasforma il paesaggio come in un deserto.

Avanzate verso l’oscurità e oltre la crepa del ponte premete R1 per visualizzare un Time Rift che vi porterà in un Labirinto Temporale, una zona extradimensionale nel vuoto. Connetti i cristalli che hanno la stessa forma e colore. Raggiunto un cristallo premete x e spostatevi tenendolo premuto. In questa maniera connettetelo a un altro cristallo. Fate attenzione perché alcuni cristalli possono essere connessi a più di un cristallo inoltre dovrete essere rapidi perchè i cristalli cambieranno continuamente forma. Proseguendo nel gioco questi labirinti saranno sempre più difficili.
Proseguite dritti e girate sulla sinistra in fondo alla discesa tra le radici di un albero trovate una sfera del tesoro, tornate sulla strada principale e scendete sulla spiaggia, andate a destra in fondo al pontile e scendete  aggirataggirando la casa: vi troverete davanti ad una piazza. In fondo alla piazza c’è Chocolina e dentro il casolare trovate una sfera del tesoro contenente la mappa di Oerba, salite poi gli scalini dentro il casolare dove troverete il cubo del tesoro che vi darà il lucchetto delle visioni  (che attiva il Time Reversal a Yaschas Massif) .Tornate nella piazza e andando verso l’oscurità il Moguri troverà qualcosa, a quel punto premete  R1 nel punto oscuro della piazza per trovare un Time Rift e tornare in un altro Labirinto Temporale dove dovrete ricollegare i cristalli per ottenere un altro frammento: Conchiglia del Tempo.

Dalla piazza, ora non andate verso la salita a sinistra ma  prendete la discesa alla vostra destra in fondo trovate un altro portale questa volta inutilizzabile. Prendete quindi il passaggio coperto di sabbia per arrivare a un altra sfera del tesoro. Ora risalite fino alla piazza per prendere la salita e continuate sempre diritti fino alla fine della strada troverete una scalinata alla vostra destra. Scendete la scalinata e nella zona oscura premete R1 per visualizzare un altro Labirinto Temporale. Risolto anche questo andate sulla spiaggia per salire sopra il tetto della scuola diroccata. Esaminate l’oggetto sul tetto per avviare uno scontro. Il boss inizialmente è quasi intoccabile per effetto di vari status effect con cui si è protetto. Prima di attaccare, diistruggete la sua protezione con Poison o Deprotect.

Concluso il combattimento, riceverete il Frammento: Corallo del tempo con il quale potrete accedere al portale.

Continua su Parte 6



Faccio video nel tempo libero, creo video per lavoro e la mia passione è fare video. Credo che si sia capito cosa mi piace fare.