[GUIDA] Elden Ring – Come superare il Granponte Invalicabile ed entrare al Castello di Mantorosso

Di Chiara Ferrè
13 Marzo 2022

Nell’estremo sud della regione di Caelid sorge una fortezza molto importante per il proseguimento della vostra avventura in Elden Ring: si tratta del Castello di Mantorosso. Entrarci però non è così semplice, e potrebbe risultare molto poco immediato anche a causa della mole di nemici che sorvegliando la fortezza.

Raggiunto il Luogo di Grazia Granponte di Caelid, avrete davanti a voi un lunghissimo ponte: saltate in groppa a Torrent e percorretelo zigzagando a perdifiato, perchè dalle mura vi bersaglieranno con delle bombe incendiarie.

Rimanete sul dorso di Torrent se non volete combattere. In ogni caso, dovrete dirigervi verso sinistra, superare alcune barricate protette dai soldati (occhio alla grande balestra) e procedere verso il cancello di Castello Mantorosso, che però resterà chiuso. Dalle mura si lancerà su di voi un troll piuttosto potente armato di spadone, quindi non fatevi sorprendere.

In ogni caso, una volta giunti al cancello dovrete proseguire a destra lungo la scogliera che avvolge le mura: troverete una via costellata da uccelli nemici. Vi consigliamo di utilizzare Torrent, così da saltare facilmente sulle rocce ed evitare di cadere nei piccoli baratri presenti. Continuate a proseguire fino ad arrivare ad uno spiazzo con un cimitero sulla destra e una scalinata sulla sinistra. Evitate le scale, perchè si tratta di uno shortcut da aprire in seguito.

Per entrare finalmente nelle mura del Castello dovrete arrampicarvi sulla scala a pioli lì a fianco.

All’interno di Castello Mantorosso troverete diverse boss fight importanti per il proseguimento dell’avventura: dovrete affrontare prima il Guerriero Aberrante supportato dal Cavaliere del Crogiolo, e infine Radahn il Flagello Celeste.

Se invece vi state chiedendo come attivare i teleport spenti presso il Castello e il Granponte, probabilmente non siete ancora avanzati nella lunga ed intricata quest secondaria legata ad un NPC, Ranni. Dare inizio al festival che coinvolge questa quest secondaria ed altre quest secondarie (come quelle di Alexander e di Seluvis) vi permetterà di attivare i teleport e di evitare la battaglia contro i mid-boss menzionati poco fa, per procedere direttamente allo scontro con Radahn.

Sapevi che in Elden Ring è possibile effettuare il respec delle caratteristiche del tuo personaggio?

Se invece sei in cerca di un modo per attivare il Montacarichi di Deptus e raggiungere l’Altopiano di Altus, segui la nostra guida.

Leggi la nostra recensione approfondita di Elden Ring a questo link.



Abbiamo parlato di:

Ciao, sono Chiara. Cresciuta a pane, Harry Potter e Final Fantasy, ho da sempre una grande passione per la narrazione in tutte le sue forme: vivo di cinema, libri, videogiochi e serie TV. Durante la settimana scrivo, osservo il mondo e vedo gente. Nel tempo libero scrivo (sì, di nuovo), disegno, videogioco.




Scrivi un commento