[GUIDA] Emulatori PlayStation 1-2 e NINTENDO 64 su MAC e PC

Di Andrea White Mezzelani
9 Febbraio 2013

[GUIDA ILLUSTRATIVA]
Questa guida è a solo scopo illustrativo. Tutti i giochi per queste console vanno acquistati sugli store delle rispettive case produttive.

Molti di noi sono cresciuti con console molto meno avanzate di quelle ora esistenti; fra queste non possono mancare la Play Station 1 con i titoli che l’hanno resa grande: Crash Bandicoot, Metal Gear Solid, Final Fantasy VII e VIII, Tomb Raider II etc e la Nintendo 64, una console che nel passato ha riscosso un considerevole successo anch’essa con giochi cult tra i quali ricordiamo, solo per citarne alcuni: Mario 64, Zelda “Ocarina of Time”, Donkey Kong 64, Super Mario 64 etc. Infine come scordarci della cara vecchia Play Station 2, che pur essendo meno datata delle precedenti console riserva ancora il suo fascino tra gli appassionati e intenditori di videogiochi con Call of Duty 3, Mafia, Il Padrino, Splinter Cell “Chaos Theory”, Metal Gear Solid 2 e 3, Devil May Cry 3 etc.

Perché non giocarci dal nostro computer attraverso degli “emulatori”? il bello di questi emulatori inoltre è che NON c’è bisogno di acquistare controller o altro ma basterà configurare, per chi possiede una Play Station 3, il suo controller wireless e impostarlo a dovere sul nostro PC o MAC (oppure utilizzare un qualsiasi controller).

Cosa serve?

Serve una connessione a internet e un PC o un MAC senza elevati requisiti. Non scordiamoci che sono giochi vecchi e abbastanza leggeri. In ogni caso questi emulatori ci permettono di far girare virtualmente giochi non adatti alla nostra console (nel nostro caso PC o MAC) quindi possono dare problemi (non riuscire a giocare, difetti grafici etc) anche perché gli emulatori non sono quasi mai ottimizzati alla perfezione. Inoltre serve un emulatore che ora vi spiegheremo come ottenere.

Come possiamo giocare a Nintendo 64, Play Station 1 e 2 senza comprare altri controller?

Se avete un controller per PC o MAC andrà benissimo. Se non lo avete ma avete una PlayStation 3 o un Xbox360 potrete utilizzare e configurare il controller della PS3/Xbox per poterlo usare su PC/MAC. Ovviamente in questo caso dovrete avere un MAC che supporta il Bluetooth. Si può impostare anche solo con l’utilizzo del cavo usb.

Ma ora passiamo alla guida vera e propria.

GUIDA PER MAC:

  1. Scarichiamo l’emulatore per NINTENDO 64 (download) o per Playstation 1 e 2 (download)
  2. Se hai un controller per MAC salta questo passaggio altrimenti -> Scarichiamo il file install del controller PS3 su MAC: download e settiamolo seguendo questa guida:
    – Spegnere la Play Station 3 (se necessario staccando la spina)
    – Attiviamo il Bluetooth dal Mac (da preferenze di sistema o dalla barra delle applicazioni in alto)
    – Colleghiamo il controller PS3 tramite cavo USB in dotazione per ricaricarlo su PS3 al nostro MAC
    – Ora premiamo il tasto “PS” aspettiamo qualche secondo.
    – Stacchiamo il cavo: il dispositivo è stato collegato e lo troviamo sulle preferenze di sistema.
  3. Oppure utilizziamo sempre su MAC il controller dell’Xbox360: DRIVER (sotto la voce download). Installatelo accettando tutti i termini e le condizioni. Infine ritroverete su preferenze di sistema del vostro MAC la voce “Xbox 360 controller” su accessori. Se avete problemi potete seguire questa videoguida (NB: se volete utilizzare il controller wireless è necessario acquistare un adattatore (link).
  4. A questo punto abbiamo il controller attivo, e gli emulatori pronti a partire. Avviamo l’emulatore desiderato.
  5. Scarichiamo il gioco (store ufficiali: store PlayStation – store Nintendo); basta cercare “roms” su google oppure in siti popolari come “freeroms.com” o “rom-world.com” o ancora “emuparadise.me”. Vi ricordiamo che esistono diverse versoni: la versione americana (U), la versione europea (E), la versione japponese (J) etc. Cercate sempre la versione europea per non ritrovarvi i dialoghi in aramaico antico.
  6. Avviamo il gioco ed è fatta. Potremo giocare al nostro vecchio gioco cult seduti davanti al nostro MAC.

GUIDA PER WINDOWS 7:

  1. Scarichiamo l’emulatore per PlayStation 1 e 2 (emulatori) o perNintendo 64 (emulatori). Scegliete voi fra diversi emulatori.
  2. Se hai un controller per PC, salta questo passaggio altrimenti -> Usa un controller PS3 su PC seguendo questi passaggi:
    – Scaricate e installate Motioninjoy (download)
    – Avviatelo e colleghiamo il controller al PC, ora dobbiamo farlo riconoscere.
    – Se non viene riconosciuto il controller scaricate i driver andando su Motioninjoy -> Gestione Driver -> selezionate il controller -> Load driver
  3. Colleghiamo il nostro controller PS3 al PC mediante il cavo di alimentazione in dotazione.
  4. Infine nella “home” di Motioninjoy andate su “Periferiche di gioco” selezionate il vostro controller e poi proprietà: la crocetta centrale nella finestra aperta si deve muovere per azione dell’analogico. Se così non fosse dovete scollegare e ricollegare il controller più volte fino a che non sia in sincrono.
  5. A questo punto abbiamo il controller attivo, e gli emulatori pronti a partire. Avviamo l’emulatore desiderato.
  6. Scarichiamo il gioco (store ufficiali: store PlayStation – store Nintendo); basta cercare “roms” su google oppure in siti popolari come “freeroms.com” o “rom-world.com” o ancora “emuparadise.me”. Vi ricordiamo che esistono diverse versoni: la versione americana (U), la versione europea (E), la versione japponese (J) etc. Cercate sempre la versione europea per non ritrovarvi i dialoghi in aramaico antico.
  7. Avviamo il gioco ed è fatta. Potremo giocare al nostro vecchio gioco cult seduti davanti al nostro PC.

Windows 7 Driver (in caso di problemi con il link al passaggio 2): xinputer.com/download/MotioninJoy_060001_x86_signed.zip (32 bit)
xinputer.com/download/MotioninJoy_060001_amd64_signed.zip (64bit)

Vi ricordiamo inoltre che in linea teorica è possibile emulare molti tipi di console più o meno conosciute. Per farlo i più pratici possono semplicemente navigare sui vari siti di “roms” sopra citati per trovare la console e il gioco di loro interesse.
Per problemi consigli e modifiche commentate pure qui sotto.



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.