Call of Duty Mobile | Mappe, modalità e trucchi per iniziare il multiplayer

Di Andrea "Geo" Peroni
1 Ottobre 2019

Call of Duty Mobile è disponibile da oggi su iOS e Android, e abbiamo iniziato da subito a spulciare tutte le modalità, mappe e segreti di questo nuovo gioco mobile del celebre franchise di Activision. Abbiamo deciso di concentrarci, per oggi, sul descrivervi il funzionamento del comparto multigiocatore tradizionale, mentre nei prossimi giorni parleremo anche della Battle Royale. Questa modalità, per inciso, viene sbloccata solamente dopo aver raggiunto il livello 7 del giocatore (e non del pass battaglia, che sono due cose differenti).

Call of Duty Mobile contiene alcune modalità e mappe tra le più classiche della storia di Call of Duty, ed è costruito su una struttura free to play con microtransazioni che però, almeno da queste prime ore di impressioni, non sembrano essere così invasive come qualcuno potesse pensare. Anzi, queste sembrano essere limitate all’acquisto di Premium Pass (tramite COD Points) che concede solo componenti estetiche per armi, equipaggiamenti e personaggio. Tanto per iniziare, vi riporto di seguito l’elenco delle modalità e delle mappe disponibili al lancio, destinato naturalmente ad accrescere in futuro, per poi lasciarvi trucchi e consigli su come iniziare al meglio la vostra esperienza.

Modalità multigiocatore disponibili:

  • Allenamento contro IA
  • Prima Linea
  • DM a squadre
  • Dominio
  • Cerca e distruggi

Elenco di mappe disponibili:

  • Standoff (da Call of Duty: Black Ops II)
  • Killhouse (da Call of Duty: Modern Warfare)
  • Nuketown (da Call of Duty: Black Ops)
  • Raid (da Call of Duty: Black Ops II)
  • Crossfire (da Call of Duty: Modern Warfare)
  • Crash (da Call of Duty: Modern Warfare)
  • Hijacked (da Call of Duty: Black Ops II)
  • Firing Range (da Call of Duty: Black Ops)
  • Takeoff (da Call of Duty: Black Ops II, remake di una mappa di Black Ops chiamata Stadium)

ACCESSO GIORNALIERO

Ricordatevi di accedere giornalmente a Call of Duty Mobile, anche solamente per sbloccare i premi che di volta in volta vi verranno dati per il login. Al primo avvio odierno, ad esempio, abbiamo ricevuto una carta EXP per armi. Se accederete a COD Mobile nella giornata di domani, vi verrà consegnata gratuitamente una mitraglietta PDW, mentre per il giorno 3 ci sarà in egalo la M4LMG. Insomma, se non avete voglia di giocare a COD Mobile, vi basterà fare il semplice login e ottenere la ricompensa, e poi chiudere la app.

EVENTI

Vi consiglio di consultare frequentemente la sezione Eventi dalla home principale del gioco, poiché potreste perdere di vista premi che avete inconsciamente conquistato senza riscattarli. In Eventi troviamo, al momento in cui scriviamo questa guida, diverse sezioni:

  • Mondo in fiamme – Evento globale attuale, al raggiungimento di determinati obiettivi mondiali sbloccherà presumibilmente alcuni premi
  • Evento traguardo collezione ID – Qui troviamo alcune richieste da soddisfare, come raccogliere un certo numero di piastrine identificative, che vanno poi riscattate per ottenere carte EXP per armi
  • Classifica collezione ID
  • Sfida settimanale – Sezione che si aggiornerà settimanalmente, qui troviamo parecchie sfide legate a uccisioni, particolari kill e anche alla battle royale che concedono vari premi tra cui anche preziosi crediti.

PASS BATTAGLIA

Come già accaduto in altri capitoli del franchise, anche Call of Duty Mobile ha un Pass Battaglia dal quale è possibile ottenere nuovi premi e ricompense semplicemente giocando e completando gli incarichi che ci vengono proposti. Oltre a questo pass, che è disponibile per tutti i giocatori, gli sviluppatori hanno inserito anche due speciali pass che offrono ricompense ulteriori e migliori in alcuni casi:

  • Premium Pass: acquistabile al costo di 800 COD Points, il pass concede più ricompense mano a mano che si avanza con i livelli, sblocca inoltre gli incarichi d’élite e offre da subito alcuni oggetti extra, tra i quali anche COD Points
  • Premium Pass Plus: costa 2000 COD Points, e offre ancora più ricompense

Il mio consiglio ovviamente è quello di lasciar perdere l’acquisto del Premium Pass, a meno che non siate particolarmente legati all’aspetto esteriore delle armi e dei personaggi. Soprattutto per le prime ore di gioco, continuate a completare gli incarichi e le sfide proposte nella sezione Pass Battaglia, avanzando nel pass gratuito. Se in futuro deciderete di acquistare il premium, sappiate che sbloccherete interamente tutti i premi fino al livello raggiunto in quel momento.

TRUCCHI E CONSIGLI PER INIZIARE

Le prime ore di gioco su Call of Duty Mobile vi serviranno per prendere confidenza con le meccaniche di gioco e tutte le varie componenti del titolo, tra cui pass battaglia, sistema di progressione, sblocco armi ed equipaggiamenti, e così via. Dopo il breve tutorial in compagnia di Ghost, testerete una breve partita su Nuketown contro nemici controllati dall’IA di gioco, ma per abituarvi al sistema di movimento e soprattutto a capire quale modalità di fuoco vi aggrada maggiormente. Potrete cambiare l’impostazione in qualsiasi momento dall’apposito menù, ma ecco come funzionano e due modalità di fuoco:

  • Modalità Semplice: quando, con il mirino puntato o anche senza mirare, punterete un nemico, l’arma farà fuoco automaticamente come già accade in altri FPS mobile
  • Modalità Avanzata: sullo schermo viene aggiunto il pulsante per mirare, e non appena mirerete inizierete a sparare automaticamente potendo però ovviamente ruotare la visuale

La scelta è abbastanza soggettiva. Per le prime partite, vi consiglio ovviamente la modalità semplice, per poi in futuro cimentarvi con quella avanzata e capire come utilizzarla senza sprecare vagonate di preziosi colpi.

Come detto, COD Mobile inizialmente vi offre poco equipaggiamento, ma giocando un numero sufficiente di partite inizierete a scalare velocemente i livelli e a sbloccare nuovi contenuti per personalizzare le classi. A tal proposito, e di nuovo specialmente nelle prime ore di gioco, consultate spesso la sezione delle classi, perché di partita in partita sbloccherete progressivamente armi, accessori, perk, abilità come il Purifier, serie di punti e così via. La personalizzazione, proprio come ci aspettavamo, è davvero ampia.

Vi ricordo ancora una volta di consultare spesso le sezioni delle sfide e degli eventi per sbloccare premi, e soprattutto una cosa riguardante il Premium Pass, normale e Plus: lasciateli perdere, almeno per ora. I primi giorni di gioco di Call of Duty Mobile devono essere sfruttati come banco di prova, e non da subito come un gioco sul quale spendere i vostri preziosi e sudati soldi. Forse, in futuro, potrete concedervi il lusso, ma per il momento si tratta solamente di ulteriori premi legati alla customizzazione estetica delle armi e del personaggio, che non hanno alcuna influenza sul gameplay. Che è anche giusto così, in fondo. C’è però un possibile incentivo nell’acquisto del Premium Pass, e cioè il conseguente sblocco di COD Points. Acquistando il pass speciale, sarà anche possibile infatti ottenere altri preziosi crediti e COD Points, da riutilizzare in futuro. Ma la scelta ovviamente è vostra.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.