Hearthfire: le ultime news sul DLC per Skyrim incentrato sugli Zombie

Di Federico "Blue" Marchetti
24 Agosto 2012

 

Da qualche ora stanno circolando delle voci molto intriganti che riguardano il prossimo DLC per Skyrim. Già questa mattina vi abbiamo dato le prime informazioni riguardanti la nuova espansione ma ora siamo in possesso di news piu dettagliate e non vedevamo l’ora di condividerle con voi.

Come vi avevamo precedentemente accennato, è stato scoperto che a maggio di quest’anno Bethesda ha registrato un marchio chiamato “Hearthfire” che equivale al nono mese del calendario di Tamriel ossia lal mese di Settembre nel mondo di Elder Scrolls. In molti sul web stanno pensando che questa sia una traccia del rilascio di un DLC nel mese di Settembre, mentre secondo altri sembra molto più probabile che sarà pubblicato in coincidenza con la festa di Halloween.

Questo perché il nome “Hearthfire” è anche legato alla cerimonia fittizia chiamata “Tales and Tallows” ricorrente nella negromazia, ovvero un tipo di divinazione nel quale, a partire dal medioevo, i praticanti tenatano di evocare spiriti. Se il gioco sarà incentrato sulla resurrezione dei morti e sugli zombie, avrebbe senso che Bethesda tenti di legare il DLC alla festa più stregata dell’anno ovvero Halloween. In effetti, dal momento che il marchio è stato concesso a Maggio, vorrebbe dire che il lavoro sul nuovo DLC sia iniziato subito dopo lo sviluppo di Dawnguard.

Inoltre, ritornando sull’indizio del marchio registrato “Hearthfire“, si possono leggere queste parole tradotte dalla descrizione ufficiale: “Software di gioco per pc e console per videogiochi; software per pc scaricabile offerto via internet e dispositivi wireless

Per ora non c’è nulla di ufficiale ma tutto lascia presupporre che il nuovo DLC per Skyrim si chiamerà Hearthfire e lo vedremo cosi’ come ve lo abbiamo presentato, magari infestato da Zombie. Siete pronti per lo sterminio?



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".