Le 5 esclusive Sony PlayStation più attese del 2021

Di Andrea "Geo" Peroni
7 Gennaio 2021

A differenza dell’esordio di PS4, Sony vuole rendere da subito scoppiettante il primo anno di PlayStation 5, e per farlo si è affidata ai suoi studi che sono ormai una garanzia.

Il 2021 di PlayStation è già fortemente delineato, e nel corso dell’anno assisteremo a produzioni di altissimo calibro in arrivo sulla console ammiraglia di casa Sony – e anche su PS4, in alcuni casi. In occasione dell’inizio del nuovo anno, abbiamo quindi deciso di fare un rapido riepilogo su quelle che sono le 5 esclusive Sony PlayStation più attese del 2021, una lista (non una classifica) che come potrete vedere mette in mostra grandi nomi. Le aspettative saranno rispettate? Solo il tempo ce lo dirà, ma raramente, nelle ultime generazioni, le esclusive sfornate dai PlayStation Studios hanno toppato.

Gran Turismo 7

Cominciamo con qualcosa di leggero, ma che leggero, a ben pensarci, non è. Polyphony Digital ha sorpreso (quasi) tutti all’evento reveal di PS5: la casa giapponese annunciò all’inizio del 2020 che gli update di Gran Turismo Sport sarebbero diminuiti di frequenza per lo sviluppo del successivo gioco, ma mai ci saremmo immaginati non solo di vedere GT7 così presto ma anche di vederlo previsto per il lancio nel 2021. La serie simulativa deve senz’altro ritrovare lo smalto di un tempo, schiacciata nell’ultima generazione da un dominio assoluto di Forza della concorrenza. Gran Turismo 7 potrebbe essere l’occasione giusta.

Piattaforma: PS5 (alcuni rumor, poco credibili al momento, parlano anche di una versione PS4, ma non ci sono conferme)

Finestra di lancio: Prima metà del 2021

Horizon: Forbidden West

Aloy è tornata. Guerrilla Games ha stupito il mondo intero nel 2017 con il suo Horizon: Zero Dawn, un open world visivamente straordinario e con un background narrativo capace di dar vita a un universo sconfinato di storie, ma che peccava su una narrazione non proprio eccelsa. Con Forbidden West, il sequel che spingerà la giovane protagonista nell’ovest di quelli che un tempo erano gli Stati Uniti d’America ad incontrare e affrontare nuove maestose creature meccaniche, i creatori di Killzone si giocano tantissimo, perché si tratta di uno dei più importanti pesi massimi di PS5 in arrivo nel 2021. Non solo però, perché Sony non ha intenzione di abbandonare la sua vecchia console: Horizon 2 arriverà anche su PS4, e speriamo che ciò non significhi che il gioco è costretto a limitazioni eccessive.

Piattaforma: PS5, PS4

Finestra di lancio: Prima metà del 2021

Ratchet & Clank: Rift Apart

La saga di Ratchet & Clank è uno di quei pochi prodotti che, nella sfera di Sony, sono riusciti a oltrepassare più volte le barriere delle generazioni. Non è andata bene a personaggi come Sly, Jak o altre grandi IP del passato, mentre il Lombax e il piccolo Clank hanno toccato molte console dell’azienda giapponese e sono ancora oggi molto amati. Proprio per questo, l’annuncio del nuovo capitolo, Rift Apart, dopo l’ottimo ma superfluo remake del 2016, è stato accolto con grande piacere. Il titolo riprenderà laddove la serie Future, nell’era PS3, si era interrotta, con il Dimensionatore controllato da Nefarious che inizia però a provocare impreviste fratture dimensionali che spediscono Ratchet e Clank in luoghi sconosciuti. Ci attenderanno sicuramente sorprese, e non vi nascondiamo che siamo davvero elettrizzati all’idea di giocare entro pochi mesi questa nuova avventura dei due.

Piattaforma: PS5

Finestra di lancio: Prima metà del 2021

Bonus: Kena: Bridge of Spirits (esclusiva console)

Una menzione d’onore, all’interno di questa lista, se la merita a nostro avviso Kena: Bridge of Spirits, un curioso gioco d’avventura sviluppato da Ember Lab che da subito ha catturato l’attenzione di molti per la sua leggerezza e per la direzione artistica che hanno intrapreso i creatori. Quello di Kena, nome della protagonista, è un mondo magico ma anche ricco di insidie, dove i piccoli e adorabili Rot devono fronteggiare alcuni spiriti maligni che rischiano di danneggiare la terra. Accattivante, simpatico e colorato: un gioco che ci ha stregati, e speriamo che le premesse verranno mantenute.

Piattaforma: PS5

Finestra di lancio: Prima metà del 2021

Final Fantasy XVI (esclusiva temporale)

Vederlo già nel corso del 2021, ve lo diciamo, sarà molto difficile, ma non impossibile. Square Enix tende ormai a pubblicare un grande RPG nipponico all’anno (Final Fantasy XV nel 2016, Dragon Quest XI nel 2018, Kingdom Hearts III nel 2019, Final Fantasy VII Remake nel 2020), e nulla ci vieta di sognare che il trend continuerà quest’anno con il lancio della nuova Fantasia Finale. Annunciato a sorpresa pochi mesi fa, Final Fantasy XVI ci porterà a esplorare la magica e oscura terra di Valisthea, nella quale i Cristalli Madre vengono utilizzati da tempo immemore per trarre energia e potere. Abbiamo già avuto alcuni importanti dettagli sui protagonisti e sul mondo di gioco, che potete recuperare qui. Dopo quella che è stata una mezza delusione, parliamo ovviamente di Final Fantasy XV, i fan della saga vogliono ritrovare la passione di un tempo, e il genio di Naoki Yoshida, l’uomo che ha resuscitato FF XIV, insieme a Hiroshi Takai potrebbero essere la formula giusta per vedere una grandiosa nuova Fantasia Finale.

Piattaforma: PS5

Finestra di lancio: Ignota

God of War II: Ragnarok

Superfluo dedicare tanto spazio a God of War II: Ragnarok, perché… Beh, insomma, lo sappiamo. Parliamo di un videogioco attesissimo, probabilmente il più atteso del 2021 tra tutte le produzioni già annunciate di Sony e non, sequel di quella incredibile rivelazione che fu il reboot artistico e creativo di God of War nel 2018 con un Kratos rinnovato nel corpo e nello spirito e ora “confinato” nel Nord Europa dopo aver avuto qualche piccolo screzio con l’Olimpo. Questo secondo capitolo, come vuole già far intendere dal titolo, si preannuncia come qualcosa di semplicemente titanico: il Ragnarok è la grande battaglia finale tra le forze del bene e quelle del male, l’apocalisse norrena in poche parole, un evento tragico e affascinante allo stesso tempo. Siamo sicuri che il vecchio Dio della Guerra stia già affilando il Leviatano, perché Thor e gli altri déi di Asgard sono sul piede di guerra…

Piattaforma: PS5

Finestra di lancio: Ignota




Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento