Lizard Squad – attaccati i server di Destiny e COD

Di Marco "Bounty" Di Prospero
29 Settembre 2014

Lizard Squad è un nuovo gruppo di hacker che, nell’ultimo mese, si è divertito ad attaccare diversi server di siti e, soprattutto, di videogiochi.

Ricorderete infatti gli attacchi DDOS nei confronti del PSN e di Xbox Live, che hanno reso inaccessibile, l’accesso ai due servizi, anche se per poco tempo. Tuttavia, gli hacker avevano annunciato che i loro attacchi sarebbero continuati. Sul loro profilo Twitter, è stato infatti rivelato che, nello scorso fine settimana, sarebbero stati pianificati altri attacchi. Gli hacker sembrano aver mantenuto la parola. Infatti, tra Domenica 29 Settembre 2014 e Lunedì Mattina, 29 Settembre 2014, Lizard Squad ha attaccato i server di Destiny e di Call Of Duty, recando molti problemi ai giocatori che volevano accedere alle funzioni online dei due titoli.

DESTINY - Anteprima "2"

Fortunatamente sembra che la situazione stia migliorando di minuto in minuto e che i server dei due giochi abbiano retto l’attacco abbastanza bene.

In ogni caso potrebbe ancora accadere che qualcuno non riesca ancora ad accedere alle modalità online dei due giochi. In tal caso vi consigliamo di ripetere l’accesso più volte.

Restate su Uagna per nuovi aggiornamenti in merito.



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.