Anthem: programmata per la prossima settimana la patch “anti-crash” su PS4

Di Mark
8 Marzo 2019

Da qualche giorno ormai si parla del poco fortunato esordio di Anthem. Dopo le brutte notizie relative alle vendite della prima settimana di lancio, a buttare benzina sul fuoco, sono emerse delle problematiche (delle quali abbiamo parlato qui) soprattutto per gli utenti di PlayStation 4.

A quanto pare BioWare avrebbe identificato la causa di tali problematiche e dichiarato che verranno superate con un aggiornamento previsto per il prossimo 12 marzo.  Ben Irwing, lead producer del gioco, ha aggiunto che dalle indagini svolte insieme a Sony, non è stata rilevata nessuna console resa inutilizzabile dai crash. Ad Irwing ha fatto eco su Twitter Chad Robertson, dicendo che sono stati riscontrati dei momenti in cui la PlayStation 4 non ha risposto e che la soluzione era quella di spegnere manualmente la console e riaccenderla, senza rischio di danneggiamento di dati.

Un’ulteriore correzione verrà effettuata al sistema dei danni provocati dalle armi: è stato notato, infatti, che alcuni fucili di livello base facessero una maggiore quantità di danno rispetto a quelli di alto livello.

Voi state giocando ancora ad Anthem?

Fonte



Io mi chiamo Marco, ho 20 anni e vivo a Pordenone, nella mia città natale. Attualmente sono uno studente della facoltà di Scienze politiche, relazioni internazionali e diritti umani ma quando non studio continuo a coltivare la mia passione per il mondo dei videogiochi, passione che ho sin da piccolo