Assassin’s Creed: Valhalla, ecco i due attori che hanno dato vita al protagonista Eivor

Di Andrea "Geo" Peroni
1 Maggio 2020

Ieri è stata la grande giornata di Assassin’s Creed: Valhalla, il nuovo capitolo del celebre franchise di Ubisoft che si è mostrato in un emozionante reveal trailer.

Per vedere il gioco all’opera, dovremo attendere ancora qualche giorno. Non troppi, per fortuna: Microsoft terrà uno speciale appuntamento di Inside Xbox nel corso della prossima settimana, e vedremo proprio Assassin’s Creed: Valhalla in azione su Xbox Series X in 4K con un gameplay. Qui trovate i dettagli dell’appuntamento virtuale da seguire.

In attesa di vedere il gioco, ieri Ubisoft, a margine della pubblicazione del trailer, ha diffuso molte informazioni su Assassin’s Creed: Valhalla, dall’ambientazione alle edizioni speciali e da collezione che sono già disponibili al preorder. Il gioco, che al momento è privo di una precisa data di lancio, sarà disponibile su PlayStation 5, Xbox Series X, PS4, Xbox One, PC (in esclusiva Epic Games Store e Ubisoft Store) e Uplay+, il servizio in abbonamento del colosso francese.

Offerta
Assassin's Creed Valhalla - Limited [Esclusiva Amazon] - Xbox One
  • Scrivi la tua saga vichinga – le avanzate meccaniche RPG ti permettono di creare e far evolvere il tuo personaggio come preferisci e di cambiare così il mondo che ti circonda.
  • Stile di combattimenti viscerale – stringi in ciascuna mano un'arma diversa, che sia un'ascia, una spada o uno scudo, e rivivi lo spietato stile di combattimento dei vichinghi.

Tra le informazioni, troviamo anche i primi dettagli su Eivor, il protagonista del prossimo Assassin’s Creed: Valhalla. Così come già accaduto in occasione di Odyssey, sarà possibile scegliere se impersonare una versione maschile o femminile di Eivor, come vi abbiamo riportato nella giornata di ieri:

Nei panni di Eivor, i giocatori potranno scegliere di essere un uomo o una donna, e accedere a numerosi strumenti di personalizzazione, come la possibilità di personalizzare la pettinatura, i tatuaggi, i colori di guerra e l’equipaggiamento. Ogni alleanza politica, battaglia, dialogo o potenziamento degli equipaggiamenti potrà influenzare lo scenario di Assassin’s Creed Valhalla, perciò, durante questa incredibile avventura, sarà fondamentale fare ogni scelta con molta attenzione per proteggere il proprio insediamento, ma anche il futuro del clan stesso.

Con l’annuncio ufficiale del gioco, sono usciti allo scoperto anche i due attori che hanno interpretato Eivor per la nuova produzione Ubisoft. Avendo a che fare con un “doppio” protagonista, infatti, gli sviluppatori hanno sfruttato le prestazioni di due attori, entrambi di origine danese per rispecchiare i lineamenti degli abitanti del Nord Europa (il gioco è ambientato tra le popolazioni vichinghe del IX secolo d.C. che invasero l’Inghilterra).

Tramite post su Instagram sui loro rispettivi profili, i due attori hanno svelato la loro partecipazione alla produzione di Assassin’s Creed: Valhalla. Si tratta di Magnus Bronn e Cecilie Stenspil, che hanno interpretato rispettivamente la versione maschile e femminile di Eivor.

Il primo è conosciuto per la sua partecipazione a The Last Kingdom, serie TV Netflix ambientata curiosamente proprio nel IX secolo d.C., nella quale interpreta Cnut. Cecilie Stenspil ha invece preso parte a produzioni minori come Collision e The Protectors.

View this post on Instagram

🪐🌏🌍🔥Ihhhhh hvor har jeg Glædet mig til at fortælle jer det her !!!!! – Jeg er den kvindelige hovedfigur Eivor i Assassin’s Creed Valhalla! Håber du kan lide hende !!⚡️✨🪐🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥 I can finally share this exciting news with you all: I’m the voice of female Eivor in Assassin’s Creed Valhalla!💫⭐️💫💫⭐️⭐️💫💫🌪🌪🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥 Check out the Assassin’s Creed Valhalla trailer: https://www.youtube.com/watch?v=L0Fr3cS3MtY&feature=youtu.be&app=desktop #femaleEivor #assasinscreed #yesbaby #badassaudio #vikingstyle @assassinscreed_us @assassinscreedfr @assassins_uk @assassinscreedgame_it

A post shared by Cecilie Stenspil (@ceciliestenspil) on

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento