Dopo Cyberpunk 2077, CD Projekt Red svilupperà un nuovo The Witcher

riflessioni the witcher 3
Di Andrea "Geo" Peroni
12 Marzo 2020

Mancano ancora alcuni mesi al lancio di Cyberpunk 2077, e anni all’arrivo della sua modalità multigiocatore che non sarà terminata prima del 2022, ma CD Projekt Red ha le idee ben chiare sul futuro della software house, che tornerà a guardare al suo passato.

Eurogamer Polonia ha avuto la possibilità di parlare con la software house polacca, e tra i vari argomenti toccati si è parlato anche di quelli che saranno i futuri progetti una volta che saranno terminati i lavori su Cyberpunk 2077. Senza mezzi termini, CD Projekt Red ha confermato che dopo aver concluso la sua colossale opera ambientata a Night City, tornerà a dedicarsi alla serie The Witcher.

C’è un importante dato da sottolineare, come ricorda la stessa software house. Nonostante il prossimo progetto avrà nuovamente a che fare con le opere di Andrzej Sapkowski, il gioco non si chiamerà The Witcher 4 e non avrà per forza collegamenti diretti con il terzo apprezzatissimo titolo della serie, Wild Hunt. L’intenzione degli sviluppatori è quella di continuare ad avere a che fare con l’universo narrativo della serie, espandendo concetti già noti oppure esplorando regioni e storie ignote, e questo significa che non necessariamente Geralt di Rivia sarà parte delle future opere.

CYBERPUNK 2077 D1 Edition + STEELBOOK [ Esclusiva Amazon.it ] - Day-one Limited - PlayStation 4
  • Diventa un cyberpunk, un mercenario urbano dotato di potenziamenti cibernetici, e crea la tua leggenda sulle strade di Night City.
  • Entra nell'immenso mondo aperto di Night City, un luogo che definisce nuovi standard in termini di grafica, complessità e profondità.

Addirittura, sembra che CD Projekt Red abbia già pianificato i suoi prossimi decenni. L’idea dello studio polacco è di alternare quelle che sono oggi le sue due serie di punta, The Witcher e Cyberpunk. In questo momento, in effetti, come ha dichiarato il Presidente di CD Projekt Adam Kiciński, un team si sta occupando del single player di Cyberpunk 2077 – e presto si metterà al lavoro sul multigiocatore – mentre un altro gruppo interno alla compagnia si è già messo all’opera per la pre-produzione del nuovo The Witcher.

Naturalmente, si tratta di progetti a lunghissima data di scadenza. Considerando le tempistiche di Cyberpunk, non è da escludere che per il nuovo The Witcher dovremo attendere fino al 2023 o oltre.

Non avremo un The Witcher 4, cosa che era già stata annunciata da CD Projekt Red più volte, ma sentiremo ancora parlare del mondo di Geralt. Siete contenti?

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.