Ghost Recon Breakpoint: a luglio patch introdurrà compagni controllati dall’IA

anteprima ghost recon breakpoint
Di Marco "Bounty" Di Prospero
7 Giugno 2020

Nel corso di giugno 2020 Ubisoft avrebbe dovuto rilasciare un nuovo aggiornamento dedicato a Ghost Recon Breakpoint. Tuttavia, a causa dell’emergenza Coronavirus, la software house francese ha subìto dei ritardi nello sviluppo, considerando che molti sviluppatori stanno lavorando in smart working. Per questo motivo, tramite un comunicato, Ubisoft ha dichiarato che la patch sarà incorporata con l’aggiornamento 2.1.0, in arrivo a metà luglio. Tra le tante aggiunte, la patch introdurrà i compagni controllati dall’IA, feature che la community ha reclamato a gran voce. La sua assenza al lancio del gioco è infatti stata oggetto di critiche, in quanto visto come un passo indietro rispetto a Ghost Recon: Wildlands. In ogni caso, l’aggiornamento non si fermerà solo a questo ma porterà anche i seguenti cambiamenti:

  • Bug Fixing e aggiornamenti sulla qualità della vita;
  • Aggiornamento della funzione Gunsmith (funzione per modificare, potenziare o personalizzare le armi);
  • Aggiornamento PvP.

Ghost Recon: Breakpoint – Guida alle classi

Questo dunque l’elenco delle migliori che verranno introdotte con la patch 2.1.0, in arrivo a metà luglio 2020.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento