Il Comic-Con 2020 di San Diego è stato cancellato a causa del Coronavirus

Di Andrea "Geo" Peroni
17 Aprile 2020

Gli organizzatori del Comic-Con di San Diego, uno dei più grandi eventi annuali dedicato al mondo dell’intrattenimento e del cinema, hanno alla fine ceduto: l’edizione 2020 è stata cancellata a causa della pandemia globale da Coronavirus.

Un duro colpo non solo per gli appassionati e per l’ente responsabile della convention, ma anche per l’industria del cinema: il Comic-Con di San Diego è storicamente sfruttato dalle grandi major – e non solo – per mettere in mostra il loro arsenale per i mesi e gli anni successivi, a partire da Warner Bros. fino a Sony, passando per Paramount, Universal, e così via. I Marvel Studios, lo scorso anno, sfruttarono ad esempio la loro abituale conferenza a San Diego per annunciare i primi progetti della Fase 4 del MCU, che come sappiamo sono slittati di qualche mese sempre a causa del Coronavirus.

L’annuncio è stato diffuso con una nota sul sito ufficiale, nel quale gli organizzatori svelano le date per l’edizione 2021 – che stando alle ultime ore, comunque, è già a rischio:

Per la prima volta in 50 anni di storia del San Diego Comic-Con, gli organizzatori dietro all’annuale clebrazione della cultura pop annunciano oggi con dispiacere che non ci sarà il SDCC nel 2020. L’evnto tornerà al San Diego Convention Center dal 22 al 25 luglio 2021.

[…] Abbiamo ritardato la decisione il più possibile per vedere se il rischio da COVID-19 sarà minore in estate. Continuando a monitorare la situazione, le autorità sanitarie e il Governatore della California hanno prò deciso che non è sicuro proseguire con l’organizzazione per quest’anno.

Gli stessi organizzatori annunciano inoltre che anche il WonderCon di Anaheim, che si sarebbe dovuto tenere tra il 10 e il 12 aprile, tornerà dal 26 al 28 marzo 2021.

Dopo l’E3 2020 e la Gamescom 2020 di Colonia, oltre a tante altre fiere, anche il SDCC si arrende all’emergenza Coronavirus, e ora l’impressione è che molti altri grossi eventi attesi per la seconda parte dell’anno subiranno lo stesso destino. Per quanto riguarda il nostro territorio, restano fortemente a rischio la Milan Games Week 2020 e Lucca Comics & Games 2020.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento