PS5 – Upgrade dei giochi PS4 forse non gratuiti, confusione Smart Delivery anche su Xbox

Di Marco "Bounty" Di Prospero
26 Maggio 2020

Ad oggi Sony non ha ancora presentato ufficialmente PS5, eccezion fatta per l’annuncio del DualSense e per alcune caratteristiche di SSD e retrocompatibilità. Uno dei temi di cui si sta discutendo di più in questi giorni riguarda l’upgrade gratuito dei giochi PS4 su Playstation 5.

Ad aggiungere un po’ di carne al fuoco è il noto insider “Tidux“, il quale ha affermato che il cross-buy tra PS4 e PS5 (Smart Delivery) potrebbe non essere gratuito. Questo perchè la decisione di rendere un upgrade gratuito o meno dipenderà dagli sviluppatori e dai publisher. Sony conosce quali sono i costi extra per il porting dei videogiochi su una console di nuove generazione e, pertanto, non vorrebbere mettere in difficoltà gli sviluppatori per una semplice decisione di marketing.

Ciò premesso, molti sviluppatori avrebbero già dato il loro benestare per eseguire upgrade gratuiti da PS4 a PS5. Sicuramente nei prossimi giorni ne sapremo di più, anche in vista dell’ipotetica presentazione di giugno (qui il dettaglio).

Il tema dell’upgrade gratuito ai giochi sulla next-gen è già stato affrontato da Microsoft nelle scorse settimane, ma anche in quel caso sembra che lo Smart Delivery non sarà disponibile su tutti i videogiochi nel passaggio tra Xbox One e Xbox Series X, o comunque con alcune limitazioni. Electronic Arts, ad esempio, ha annunciato che il passaggio di un titolo alla next-gen sarà gratuito, ma solo per un limitato periodo di tempo.

Nel caso di Madden NFL 21, ad esempio, EA ha già confermato che i giocatori otterranno l’upgrade gratuito solo se il gioco sarà acquistato entro il 31 dicembre 2020, e solo inoltre se sarà registrato su Xbox Series X entro il 31 marzo 2021.

Insomma, la questione Smart Delivery continua a essere abbastanza confusa, sia per PS5 che per la console di casa Microsoft.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento