Rainbow Six European League: ulteriori dettagli utili prima dell’inizio del torneo

Di Mark
16 Giugno 2020

Siamo ormai a pochi giorni dall’inizio dello Stage 1 della European League  di Rainbow Six Siege e abbiamo ulteriori informazioni da darvi prima di dare ufficialmente il via alla nuova stagione competitiva che consegnerà, al suo termine, cinque team europei per la lotta al Six Invitational.

Rainbow Six Siege: ecco come si evolve il mondo competitivo dopo l’addio alla Pro League

Ecco tutto ciò che dovete sapere sulla prossima edizione della European League.

Partiamo innanzitutto con quella che sarà la lista dei team partecipanti alla massima competizione esportiva di Rainbow Six:

  • G2 Esports
  • Rogue
  • Tempra Esports
  • Team Empire
  • Virtus.pro
  • BDS Esports
  • Chaos Esports Club
  • Team Vitality
  • Natus Vincere
  • Team Secret

Le dieci squadre si sfideranno per la prima volta il 22 giugno e sappiamo anche già quali saranno le prime due giornate di questo Stage 1:

Playday 1

Team Empire vs Virtus.pro

Tempra vs Chaos

Team Vitality vs Bds

G2 vs Rogue

Natus Vincere vs Team Secret

Playday 2 

Virtus.pro vs Tempra

Rogue vs Empire

Natus Vincere vs G2

Team Vitality vs Team Secret

Chaos vs BDS

Il prize pool dei primi due Stage è fissato a €50.000 mentre quello delle finali a €100.000. I team si incontreranno utilizzando tutti gli operatori presenti nel gioco ad eccezione di Ace e Melusi, appena entrati nel pool di operatori di Rainbow Six ma, come al solito, costretti ad un periodo di “quarantena” prima di poter entrare nel competitive. Le mappe giocabili saranno Oregon, subentrata al posto di Confine, Club House, Consolato,  Kafe Dostoyevsky, Costa, Parco Divertimenti e Villa.

Vi ricordiamo che potrete seguire tutta la Eu League sul canale ufficiale di Rainbow6IT.

Siete pronti per l’inizio della European League ? Per chi tiferete ?

Fonte

 

 

 

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Io mi chiamo Marco, ho 20 anni e vivo a Pordenone, nella mia città natale. Attualmente sono uno studente della facoltà di Scienze politiche, relazioni internazionali e diritti umani ma quando non studio continuo a coltivare la mia passione per il mondo dei videogiochi, passione che ho sin da piccolo




Scrivi un commento