[Rumor] Watch Dogs 3 arriverà su PS5 e Xbox Scarlet

Watch Dogs 2
Di Andrea "Geo" Peroni
10 Febbraio 2019

Il 2019 di Ubisoft è ancora parzialmente da definire. Dopo Far Cry: New Dawn e The Division 2, è infatti probabile che conosceremo i piani della casa francese per la seconda parte dell’anno solamente all’E3.

Per il momento non ci sono certezze sulla line up, se non due: Skull & Bones, che uscirà a meno di un nuovo rinvio, e Assassin’s Creed, che invece non ci sarà sicuramente per far ritorno sui nostri schermi nel 2020 con un nuovo capitolo. Su Beyond Good & Evil 2, invece, il nulla più totale in merito ad una possibile data di uscita.

Molti rumor che si rincorrono da mesi parlano di un nuovo capitolo della serie Splinter Cell, rumor peraltro alimentati anche dal doppiatore italiano di Sam Fisher Luca Ward, che qualche settimana fa ha postato una foto che lascia poco spazio ad altre interpretazioni. La serie tornerà nel 2019 con un nuovo titolo? Forse, anzi abbastanza probabile, considerando quello che oggi è emerso sul futuro di un’altra IP di Ubisoft, Watch Dogs.

Dopo lo scarso risultato alle vendite del secondo capitolo, uscito nel 2016, sembrava difficile prevedere le mosse del colosso dell’intrattenimento in merito alla serie, ma a quanto pare il futuro è già definito: Watch Dogs 3 è in sviluppo, e uscirà sulla prossima generazione di console.

Lo youtuber SkullziTV ha infatti scovato un curioso brevetto depositato da Ubisoft prima della conclusione dello scorso anno, che riporta come Watch Dogs 3 sia un gioco sviluppato per approdare su PlayStation 5 e Xbox Scarlet (i nomi provvisori della prossima gen di console) essendo slegato dai marchi che erano stati depositati in occasione dei primi due titoli.

È probabile quindi, se il rumor dovesse essere vero, che Ubisoft stia preparando una line up coi fiocchi per accogliere la nuova gen di hardware, che secondo i rumor più quotati dovrebbe avere inizio nel 2020. Avere Watch Dogs 3 e il nuovo Assassin’s Creed potrebbe essere un ottimo inizio.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.