Sony conferma: PS5 non avrà Smart Delivery

Di Marco "Bounty" Di Prospero
17 Giugno 2020

Stando ad un sito giapponese, Sony avrebbe confermato che PS5 non avrà Smart Delivery, tecnologia che permette di scaricare gratuitamente i giochi acquistati su current gen anche sulle console di nuova generazione.

Nonostante ciò, Sony cercherà comunque di supportare il cross buy da una console all’altra. In altre parole, i publisher che decideranno di garantire l’aggiornamento gratuito dei propri giochi su next gen, potranno farlo senza alcun impedimento. Nel momento in cui scriviamo l’articolo, l’unico gioco che supporterà questa feature è Madden NFL 21. Tra le altre cose non è nemmeno chiaro se i giochi PS4 acquistati in copia fisica possano essere scaricati in digitale su Playstation 5. Il problema è di non poco conto, soprattutto per tutti gli utenti che decideranno di acquistare la versione digital della console.

Insomma, a quanto pare il colosso nipponico sembra intenzionato a lanciare PS5 in modo tutt’altro che graduale. Scelta praticamente opposta a quella presa da Microsoft, che proprio qualche giorno fa ha affermato che Xbox Series X godrà della tecnologia Smart Delivery. In questo modo tutti gli utenti che acquisteranno giochi Xbox One otterranno la loro versione aggiornata (gratuita) su next gen.
Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento