The Division 2 – Scoperto un nuovo boss rimasto segreto per oltre 2 mesi

Di Andrea "Geo" Peroni
3 Ottobre 2019

Un grande e ricco mondo di gioco come quello di Tom Clancy’s The Division 2 nasconde sempre insidie e segreti, e il caso di cui vi parliamo oggi è emblematico.

Nel mese di luglio, Ubisoft ha aggiornato The Division 2 con nuove missioni, tra cui una dedicata al Manning National Zoo di Washington D.C. che ci conduce oltre alla mappa di gioco iniziale.

Tra i nuovi contenuti inseriti in occasione di quell’aggiornamento, c’era anche un boss chiamato The Agony, la cui esistenza è stata però scoperta solamente nelle ultime ore e grazie ad alcuni indizi lasciati dagli sviluppatori di Massive Entertainment.

Trick Dempsey di Massive, durante una live streaming su The Division 2, ha lasciato intendere che ci fosse qualcosa da scoprire al Manning National Zoo, e i giocatori si sono ovviamente messi in moto per capire di cosa si trattasse. La “missione” di Dempsey ha avuto successo, perché non è passato molto prima che gli agenti virtuali della Divisione capissero come trovare questo segreto, assolutamente non facile da individuare senza suggerimenti.

Per richiamare The Agony occorre infatti sparare agli alveari presenti nello zoo, per poi interagire con un pulsante presente vicino ad uno di questi. A quel punto, il boss segreto si fa avanti, e inizierà lo scontro a fuoco.

A questo punto ci viene da chiedere: esistono altri segreti ancora celati nel mondo di The Division 2, oltre a The Agony?



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.