Un indizio da Rockstar Games suggerisce che GTA 6 uscirà nel 2023 o 2024

Di Andrea "Geo" Peroni
27 Maggio 2020

Del resto, che fretta ha Rockstar Games di pubblicare GTA 6 se il quinto capitolo continua incessantemente a vendere come risulta dagli ultimi risultati finanziari?

Già da alcuni giorni sappiamo ufficialmente, dalle parole del CEO di Rockstar Strauss Zelnick, che l’attesa per il nuovo capitolo della serie Grand Theft Auto sarà ancora lunga. La compagnia non ha infatti intenzione di lanciare nuovi blockbuster nell’anno fiscale corrente, e quindi almeno fino a marzo 2021, di GTA 6, non ne sentiremo parlare.

Il punto, ora, è un altro: tra quanto tempo Rockstar si sbottonerà riguardo il nuovo capitolo della serie? Ossia, quanti anni dovranno passare ancora prima di vedere GTA 6 sulle nostre console e i nostri PC?

Come vi abbiamo riportato anche in una breve considerazione nel corso del nostro TG Uagna domenicale (qui sotto trovate proprio l’ultimo appuntamento, nel quale abbiamo parlato anche di GTA 6), Take Two e Rockstar attenderanno a questo punto diversi anni prima di pubblicare il gioco, per avere una solida base installata di PlayStation 5 e Xbox Series X.

Nelle nostre stime, il 2023 sarebbe una visione ottimistica come finestra di lancio di Grand Theft Auto VI, e in effetti proprio nelle ultime ore abbiamo avuto quella che ha tutta l’aria di essere una conferma indiretta di questa ipotesi.

Take Two Interactive ha presentato alla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti il report che prevede le spese aziendali per i prossimi anni, una prassi comune a tutte le grandi aziende. I dati sono particolarmente interessanti, perché la stessa Take Two afferma nel suo report che prevede un picco di spesa nel marketing per l’anno fiscale 2024.

La società americana riporta infatti che nel periodo tra aprile 2023 e marzo 2024 – appunto, l’anno fiscale 2024 – prevede di spendere circa 89 milioni di dollari per il marketing dei suoi prodotti, una cifra davvero enorme e paragonabile a quella delle grandi produzioni di Hollywood.

L’analista Jeff Cohen sostiene che questo picco improvviso nella spesa per la promozione, sia il segnale evidente che GTA 6 sarà lanciato tra il 2023 e il 2024, con Take Two e Rockstar Games che saranno impegnate quindi in quel periodo a pubblicizzare al massimo il nuovo kolossal videoludico.

Lo stesso analista ricorda che un picco di questo tipo è avvenuto nel 2018 in previsione del lancio di Red Dead Redemption II, e ovviamente anche nel 2013 per GTA V – in quel caso, si parlò di circa 200 milioni di dollari tra sviluppo del gioco e marketing.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento