Una speranza all’improvviso: BioWare annuncia la ricostruzione di Anthem!

Di Andrea "Geo" Peroni
11 Febbraio 2020

Solo pochi giorni fa vi riportavamo dello stato di abbandono nel quale sembrava trovarsi Anthem, ma ecco che a sorpresa arriva il clamoroso annuncio di BioWare: gli sviluppatori stanno ricostruendo interamente il gioco.

Oggetto di controversie sin da prima del lancio, il looter shooter GDR dei creatori di Mass Effect e Dragon Age è stato un disastro su tutta la linea. La versione PS4 al lancio, ad esempio, era ricolma di problemi che spesso mandavano in crash il gioco, ma in generale la sensazione era quella di avere tra le mani un titolo che non era stato testato né pensato a dovere. Le vendite deludenti si sono fatte sentire, tanto che la roadmap di BioWare è stata diluita nel tempo per poi, ad un certo punto, cessare totalmente di esistere.

A novembre iniziarono a circolare alcune news che riportavano l’intenzione di BioWare di mettersi al lavoro su una sorta di versione 2.0 di Anthem, o Anthem Next, per provare il grande rilancio del gioco. Rumor che, infine, si sono rivelati veritieri.

Il game director Casey Hudson, nelle scorse ore, ha voluto mettere a tacere le voci e confermare una volta per tutte le intenzioni di BioWare: lo studio sta effettivamente lavorando ad una profonda ricostruzione di Anthem sin dalle basi, con l’intenzione di rilanciare il gioco nei prossimi mesi.

Dopo aver lavorato al primo anno di Anthem sistemando la stabilità e le performance, e introducendo nuovi contenuti nel corso delle stagioni che si sono susseguite, lo studio che ha creato Dragon Age e Mass Effect ha scelto di dare ascolto alla community, che chiedeva a gran voce un’esperienza più ricca e un endgame soddisfacente, elementi troppo importanti per un looter shooter come Anthem e che oggi invece non sono parte del gioco.

Hudson ha quindi affermato che BioWare ha deciso di provare un rilancio di Anthem con drastici cambiamenti, che diventeranno operativi però non nell’immediato:

Sappiamo che c’è ancora molto lavoro da fare per esprimere il potenziale di Anthem, e per questo vogliamo ridisegnare il gioco invece di fare un’aggiornamento o un’espansione. Nei prossimi mesi ci occuperemo di questo redesign, modificando radicalmente le meccaniche di gameplay e introducendo nuove missioni, sfide, ricompense, una nuova struttura.

Per il momento, quindi, Anthem non sembra ancora in grado di tentare il rilancio, ma abbiamo avuto fortunatamente la conferma da parte di BioWare che qualcosa sta accadendo. Non ci resta che attendere gli update degli sviluppatori e il “nuovo” Anthem”, per verificare se il gioco riuscirà ad ottenere il successo che EA sperava.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento