Phil Spencer conferma: “Call of Duty uscirà anche su PlayStation”

Di Andrea "Geo" Peroni
20 Gennaio 2022

Il boss di Xbox fa alcuni importanti chiarimenti dopo la maxi-operazione degli ultimi giorni, confermando che l’obiettivo di Microsoft non è per forza centralizzare i giochi sulle proprie piattaforme.

L’acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft ha innescato una serie di domande tra i fan di Call of Duty proprietari di PlayStation. Le versioni di Call of Duty in un futuro non troppo lontano diventeranno un’esclusiva Xbox? La prospettiva non era al di là di ogni immaginazione: sia Starfield che The Elder Scrolls 6 sono stati resi esclusive per console, ovvero verranno rilasciate su Xbox e PC, dopo che Microsoft ha acquisito Bethesda Softworks l’anno scorso.

Restando sul vago dopo l’annuncio dell’acquisizione, Phil Spencer aveva avuto modo di raccontare che Microsoft avrebbe mantenuto gli accordi già esistenti e che non avrebbe rimosso alcun titolo dalle altre piattaforme.

Da poco è però arrivata una nuova conferma, che farà certamente piacere agli utenti PlayStation. In un tweet pubblicato sul suo profilo ufficiale, Spencer ha infatti confermato ufficialmente che Call of Duty resterà un titolo multipiattaforma anche in futuro, e che quindi continuerà a uscire anche su PS5.

Ho fatto alcune buone chiamate questa settimana con i leader della Sony”, ha twittato. “Ho confermato la nostra intenzione di onorare tutti gli accordi esistenti dopo l’acquisizione di Activision Blizzard e il nostro desiderio di mantenere Call of Duty su PlayStation. Sony è una parte importante del nostro settore e apprezziamo il nostro rapporto”.

Le parole del boss di Xbox tranquillizzeranno quindi la community PlayStation, che temeva di dover dire addio a una delle serie più giocate  mondo.

È comunque interessante notare che Spencer abbia menzionato solo Call of Duty. Altri grandi giochi di Activision Blizzard, tra cui Overwatch, Diablo, Hearthstone e World of Warcraft, restano ancora un bel punto di domanda. COD sarà l’unica IP di Activision restare anche su PlayStation?

Fonte



Abbiamo parlato di: | |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento