Resident Evil, l’intera serie ha venduto oltre 107 milioni di copie!

recensione resident evil 3
Di Marco "Bounty" Di Prospero
31 Gennaio 2021

Nei giorni scorsi Capcom ha pubblicato gli ottimi risultati raggiunti nel corso del 2020. Come vi abbiamo raccontato nella relativa news, gran parte del successo dell’azienda nipponica è derivata dalle vendite di Resident Evil 3 Remake, in grado di piazzare oltre 3,6 milioni di copie.

Con tale risultato la serie serie horror è stata in grado di vendere oltre 107 milioni di copie, portandosi al 25esimo posto dei brand videoludici più venduti di sempre. Vi basti sapere che la saga è riuscita a superare franchise del calibro di Halo, The Legend of Zelda e Tom Clancy’s (Splinter Cell, The Divisione, Rainbow Six, Ghost Recon). I numeri raggiunti sono dovuti anche alle vendite dei titoli precedenti che, nonostante l’età, continuano ad essere apprezzati e riscoperti da molti videogiocatori, anche grazie alle varie remastered e remake che hanno dato nuova linfa vitale all’intera serie. Il tutto è sicuramente amplificato dall’arrivo di Resident Evil Village, fissato per il prossimo 7 maggio 2021. A tal riguardo Capcom ha infatti pubblicato un trailer e una demo, aumentando esponenzialmente l’hype di tutti i fan.

Resident Evil Village potrebbe essere un open world!

10 COSE CHE NON SAI SU RESIDENT EVIL SAGA
Non possiamo che complimentarci con il team giapponese per l’ottimo risultato raggiunto. Considerando l’ottimo lavoro svolto con gli ultimi RE (Resident Evil 7, Resident Evil 2 Remake e Resident Evil 3 Remake), siamo sicuri che la serie sia pronta ad infrangere altri record.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento