Resident Evil Village accoglierà la terza persona e DLC che amplieranno la storia

Di Andrea "Geo" Peroni
14 Giugno 2022

Nella serata di ieri si è tenuto lo showcase di Capcom, durante il quale il protagonista è stato senza dubbio il franchise di Resident Evil.

L’azienda nipponica ha svelato diverse novità in arrivo per Resident Evil: Village, l’ottavo capitolo della saga principale per il quale è anche in lavorazione una serie di contenuti per PlayStation VR2.

Il 28 ottobre 2022, su tutte le piattaforme, arriverà il DLC Winters’ Expansion, DLC di Resident Evil Village con varie novità. Il nuovo contenuto include una modalità in terza persona per la campagna, The Mercenaries Additional Orders con nuovi livelli e personaggi giocabili come Chris Redfield, Heisenberg e Lady Dimitrescu, e una ulteriore campagna spin-off che amplierà la storia.

LEGGI ANCHE: Nuovo gameplay per Resident Evil 4 Remake e novità per tre giochi della serie!

Nel DLC sarà infatti inclusa la campagna Shadow of Rorse, ambientata 16 anni dopo gli eventi di Resident Evil Village in cui vestiremo i panni di Rose Winters, figlia del protagonista principale Ethan. La donna dovrà combattere con i suoi terrificanti poteri, e cercare una cura esplorando la mente contorta del Megamicete.

Sempre il 28 ottobre sarà lanciata anche Resident Evil Village Gold Edition, un bundle che include Winters’ Expansion e il gioco base.

Inoltre, nuovamente nella stessa data, sarà reso disponibile Resident Evil Re:Verse, un’esperienza multiplayer gratuita per i giocatori di Resident Evil Village. in cui potremo vestire i panni di alcuni personaggi del franchise come Chris Redfield e Lady Dimitrescu.

Offerta
Resident Evil Village - PlayStation 4
  • Vivi il genere survival horror come mai prima d'ora con Resident Evil village
  • La moderna tecnologia per console, abbinata alla re Engine di Capcom, offre un'esperienza viscerale che combina un'azione mozzafiato con un gameplay survival horror esclusivo.



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento