Rinvio al 2023 per God of War: Ragnarok? Cory Barlog commenta le voci

Di Andrea "Geo" Peroni
30 Giugno 2022

Cory Barlog di Sony Santa Monica ha commentato le voci delle ultime settimane intorno a God of War: Ragnarok, che parlano di un possibile rinvio del gioco al 2023.

God of War: Ragnarok è l’attesissimo nuovo capitolo della saga di Kratos, rilanciata nel 2018 con l’esplorazione del mondo norreno. La mitologia del Nord Europa tornerà in occasione di Ragnarok, che, come confermato dagli sviluppatori, sarà anche l’ultimo gioco dedicato a questo filone narrativo.

Mentre vari insider puntavano a oggi come data scelta da Sony per rivelare al mondo il giorno dell’uscita di God of War Ragnarok, sembra che l’azienda nipponica non si sbottonerà ancora, lasciando la questione in sospeso.

Questo silenzio ha lasciato molto perplessi i giocatori PlayStation, se si pensa poi che l’ultima apparizione in pubblico del kolossal è datata settembre 2021, durante lo showcase di Sony dello scorso anno. Le voci di un rinvio al 2023 si sono fatte sempre più insistenti negli ultimi tempi, specie dopo lo State of Play di inizio giugno e il reveal di The Last of Us Remake previsto per l’autunno.

Il rinvio, fortunatamente, è però fuori discussione.

Scrivendo su Twitter, Barlog ha spiegato ai suoi follower di voler condividere al più presto notizie sul nuovo God of War, ma che non è ancora il momento giusto.

Rispondendo ai commenti di tanti utenti, indispettiti per l’assenza di novità e soprattutto della data di uscita, Barlog ha però approfittato dell’occasione per ribadire che le voci di un rinvio al 2023 sono totalmente infondate, e che God of War: Ragnarok è confermato al 2022.

LEGGI ANCHE: God of War diventa una serie TV Amazon, è ufficiale!

Secondo quanto riportato da Kotaku nelle scorse ore, inizialmente l’annuncio della data di uscita era previsto per oggi, 30 giugno, ma Sony ha cambiato i piani all’ultimo minuto.

Per il momento dunque non ci sono particolari novità, se non la riconferma del fatto che God of War: Ragnarok arriverà su PS5 e PS4 entro la fine dell’anno. Inizialmente previsto per il 2021, il gioco è stato rinviato a causa dei ritardi nello sviluppo, e a questo punto la sua uscita si avvicina sempre di più.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento