[Rumor] Kingdom Hearts IV, tornerà il mondo di Arendelle ispirato stavolta a Frozen 2

Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle
Di Andrea "Geo" Peroni
9 Settembre 2020

La grande notizia di ieri, per i fan della serie nata dalla fusione degli universi di Disney e Square Enix, è che il prossimo Kingdom Hearts uscirà alla fine del 2022. E, a quanto pare, si tratterà proprio di Kingdom Hearts IV.

Nella giornata di ieri Tetsuya Nomura, creatore e director della serie, ha avuto modo di parlare di quello che sarà il futuro di Kingdom Hearts, svelando alcuni dettagli su Melody of Memory – rhythm game in arrivo a novembre su PS4, Xbox One e Switch – e confidando a Famitsu di aver già iniziato i lavori sul prossimo videogioco, la cui finestra di lancio è pianificata per il 2022.

Gli indizi lasciati qua e là negli anni fanno presagire che si tratterà effettivamente di Kingdom Hearts IV – Nomura annunciò di voler lavorare a uno spin-off prima del quarto capitolo, e questo uscirà tra due mesi circa – e oggi arriva una nuova conferma in questo senso.

In realtà, si tratta di una potenziale preziosa informazione già diffusa a maggio, come potrete vedere, ma solo nelle ultime ore ha avuto veramente risalto.

Emre Kaya, una degli insider che danno per certo lo sviluppo di una serie TV in CG di Kingdom Hearts per Disney+, rivelò infatti a giugno che, con la pre-produzione del nuovo Kingdom Hearts già iniziata nel novembre 2019, il team di sviluppo aveva già messo in cantiere alcune delle ambientazioni da utilizzare per il gioco.

Una di queste vedrebbe il ritorno di Arendelle, il mondo di Elsa e Anna ispirato al clamoroso successo mondiale Frozen del 2013. Questa volta, però, in Kingdom Hearts IV, Sora e la sua compagnia saranno catapultati in un adattamento del sequel del film, Frozen II: Il segreto di Arendelle, nel quale la famiglia reale si mette in viaggio per scoprire l’origine dei poteri di Elsa.

Se fosse confermato, si tratterebbe di una mossa che ha estremamente senso, e non solo per il grande successo che ha avuto Frozen 2. Non sarebbe la prima volta, infatti, che Nomura adatti più film della medesima saga all’interno di Kingdom Hearts. È capitato ad esempio per TRON in KH2 e TRON: Legacy in KH:3D, ma anche per Pirati dei Caraibi (il primo film in KH2, il terzo in KH3) e Aladdin (KH1, mentre in KH2 assistiamo a una rielaborazione della storyline di Il ritorno di Jafar).

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento