Sony Bend, i creatori di Days Gone al lavoro su nuova IP basata sul sequel scartato

Di Andrea "Geo" Peroni
8 Giugno 2022

Mostrando il nuovissimo logo della software house, Bend Studio, team first party dei PlayStation Studios, ha accennato al suo nuovo progetto confermando inoltre che il sequel di Days Gone è stato ufficialmente cancellato.

Bend Studio ha ripercorso la sua lunga storia sul blog ufficiale di PlayStation. Lo studio con sede in Oregon ha scritto alcune importanti pagine della storia di Sony, producendo alcuni indimenticabili titoli come la serie Syphon Filter (tra pochi giorni arriverà su PS4 e PS5 con il nuovissimo PS Plus), lo spin-off Uncharted: L’abisso d’oro, e Resistance: Retribution.

Nel 2019 lo studio ha poi portato su PS4 l’ambizioso Days Gone, open world a tema zombie che non ha però ottenuto il successo sperato se confrontato con altri titoli dei PS Studios come Horizon, God of War e Marvel’s Spider-Man. I creatori del gioco ne hanno discusso in varie occasioni, sostenendo che i numeri di Days Gone fossero addirittura superiori di Ghost of Tsushima. La realtà dei fatti è ben diversa, e il buon Deacon St. John non tornerà, perlomeno non tanto presto.

Secondo i creatori di Days Gone, CD Projekt Red si era offerta di acquistare l’IP da Sony, ma questa voce non ha mai trovato conferme ufficiali.

Visto lo scarso successo, Sony non ha dato il via libera al sequel, che avrebbe avuto un maggiore focus sul multiplayer costruendo un mondo online condiviso.

Le idee del defunto Days Gone 2 saranno però rielaborate e sfruttate per la nuovissima IP a cui Bend Studio sta lavorando, come confermato dal community manager Kevin McAllister:

Il nuovo logo di Bend Studio è solo l’inizio del futuro di Bend Studio. Come parte della famiglia PlayStation Studios, promettiamo di continuare a offrirti esperienze di qualità che mirano a lasciare un impatto eterno con te. Oggi siamo entusiasti di condividere solo un frammento di notizie sul nostro progetto attuale. Attualmente stiamo lavorando a una nuova IP che include il multiplayer e si basa sui sistemi open world di Days Gone, ma ti offre un mondo completamente nuovo che siamo estremamente entusiasti di creare per te. Non vediamo l’ora di svelarvelo quando sarà il momento.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento