World at War 2, Black Ops III – Quale sarà il COD del 2015?

Di Andrea "Geo" Peroni
26 Gennaio 2015

Call of Duty: Advanced Warfare, da alcuni giorni, sembra già acqua passata. Il gioco, uscito appena 3 mesi fa, ha diviso i fan storici della serie di Activision, principalmente in due fazioni: chi crede che effettivamente AW abbia apportato freschezza e novità, e chi invece si dice deluso dal titolo, in quanto poco conforme con quello che è sempre stato Call of Duty. E mentre aspettiamo con ansia il DLC Havoc, in arrivo il 27 gennaio con una modalità Exo Zombies che promette grandi cose, le attenzioni sono già concentrate su una domanda principale: quale sarà il COD del 2015? E soprattutto, riuscirà a mettere d’accordo tutti, dai critici ai fan?

Nei giorni scorsi, un’immagine pubblicata direttamente dal profilo Twitter dei noti Anonymous ha scatenato i fan della serie. L’immagine in questione è la seguente

copertina call of duty World at war II

Secondo Anonymous, l’immagine postata arriva direttamente dai file di Activision, hackerati dallo stesso gruppo (senza intenzioni criminali, fortunatamente). La notizia ha quindi fatto il giro del mondo, e fa eco ad una notizia che noi stessi vi abbiamo dato alcuni mesi fa, quando Amazon.com, a luglio, pubblicò la presunta box art del COD del 2015, guardacaso chiamato World at War II. Non contenti di questa immagine, ci ha pensato Activision stessa a gettare benzina sul fuoco: il 23 gennaio è stata infatti pubblicata un’altra criptica immagine con due stanghette rosse al centro e una serie di punti e linee, che, tradotti dal codice morse, significano quanto segue

cod_ww2_anony_trailer_twitter

Lo stesso gruppo Anonymous ha affermato, sempre su Twitter, che raggiungendo un certo numero di RT (Retweet) dell’immagine, avrebbero pubblicato in anteprima mondiale il trailer di World at War 2, probabilmente estratto anch’esso dai file Activision. L’annuncio è stato dato il 24 gennaio, ma ad oggi non abbiamo ancora alcun trailer.

I dubbi sono ulteriormente aumentati nella giornata di ieri, 25 gennaio, quando il famoso Shinobi602, insider di professione con numerose conoscenze all’interno dell’industria videoludica, ha smentito quanto afferma Anonymous. Secondo le sue informazioni attuali, Treyarch non starebbe affatto lavorando a World at War 2, quanto ad un titolo legato ad un altro filone. Se questo rumor risultasse vero, risulterebbe chiaro che il franchise di Treyarch sarebbe la serie di Black Ops, e che il COD del 2015 sarebbe Black Ops III.

Ovviamente, trattandosi di rumor, le informazioni in nostro possesso non sono ufficiali, e perciò sia World at War 2 che Black Ops III potrebbero rivelarsi delle false piste, forse seminate dalla stessa Treyarch per tenere i fan all’oscuro del vero progetto. Mesi fa si parlava di un Call of Duty addirittura ambientato nella Prima Guerra Mondiale (quest’anno è il 101° anniversario del conflitto), o del tanto chiacchierato Fog of War, un COD in terza persona che Sledgehammer Games aveva iniziato prima di passare allo sviluppo di Advanced Warfare. L’unica cosa che possiamo fare è quindi aspettare ancora alcuni mesi, quando ci sarà la presentazione ufficiale del Call of Duty del 2015. Ma c’è un altro, immenso punto interrogativo: SG ha utilizzato gli zombie per la sua modalità alternativa a campagna e multiplayer. Abbiamo la certezza che Treyarch riproporrà gli zombie anche dopo Advanced Warfare?



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.