Vuoi suicidarti? Facebook ti aiuta

Di Marco "Bounty" Di Prospero
27 Febbraio 2015

Facebook è uno dei social network più conosciuti e utilizzati al mondo. Le funzioni che Facebook offre sono moltissime. Come saprete infatti, ogni utente ha la possibilità di pubblicare post, foto, video, chattare con amici, condividere post di altri amici e molte altre cose ancora. Inoltre molte persone, utilizzano questo social network anche per condividere i loro stati d’animo che purtroppo, non sempre sono positivi e spensierati. Molte volte infatti, capita che, una persona, scriva stati d’animo tristi per poi suicidarsi a causa di problemi personali. A tal riguardo, Mark Zuckemberg, ha ben pensato di inserire una funzione che permette agli utenti di segnalare gli stati sospetti di un amico virtuale, in modo da poter prevenire un possibile suicidio.

facebook segnalazione

Una volta aver segnalato il post sospetto (cliccando su “report” e inserendo la motivazione), Facebook invierà automaticamente un messaggio all’utente, mettendolo in contatto con delle associazioni aventi sede legale nella zona della persona in questione. Insomma una funzione utile che potrebbe veramente salvare delle vite. La segnalazione in questione, in fase di testing, sarà disponibile a tutto il territorio americano nei prossimi mesi e, con ogni probabilità, si espanderà anche in Europa (e in Italia).

Restate su Uagna per leggere nuovi aggiornamenti su web, videogiochi, cinema e molto altro ancora.



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.