John Krasinski sarà una variante di Mr. Fantastic in Doctor Strange 2? Impazza il rumor!

Di Andrea "Geo" Peroni
16 Gennaio 2022

Il ritorno in sala dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch potrebbe trasformarsi in una imprevedibile ed enorme parata di guest star, se i rumor saranno confermati.

La Marvel si è avvicinata con gran decisione nel 2021 al Multiverso, prima con la serie Loki e poi con il grande successo Spider-Man: No Way Home che, notizia delle ultime ore, ha superato 1,6 miliardi di dollari al botteghino internazionale.

Il prossimo film del MCU in uscita a maggio, Doctor Strange nel Multiverso della Follia, promette di esplorare ancora più a fondo la conoscenza di Strange sul Multiverso, che, come sappiamo da No Way Home, oggi non lo conosce abbastanza bene. Abbiamo già potuto dare un occhiata alle prime sequenze del film con il trailer ufficiale, in cui compaiono anche volti ben noti.

Insieme a Strange anche altri personaggi del MCU prenderanno parte al viaggio multiversale. Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen) ci sarà, così come Mordo (Chiwetel Ejifor), e non mancherà ovviamente Wong (Benedict Wong). Doctor Strange 2 segnerà inoltre l’esordio di America Chavez, supereroina capace di spostarsi tra gli universi, e possiamo scommettere che non sarà l’unica novità della pellicola.

Sebbene i principali dettagli della trama siano tenuti nascosti, sembra che Strange affronterà le ripercussioni delle sue azioni in Spider-Man: No Way Home, dopo che il suo incantesimo ha squarciato il multiverso permettendo a persone di altre realtà di visitare la timeline principale del Marvel Cinematic Universe – come sappiamo, ora il MCU comprende molte più realtà, come le saghe cinematografiche di Andrew Garfield e Tobey Maguire rese canoniche.

A quanto pare però Doctor Strange 2 scenderà ancora più a fondo nel multiverso e lo esplorerà in modi esaltanti. Solo pochi giorni fa vi abbiamo riportato del possibile coinvolgimento di Ben Affleck nel film per un rapido cameo nei panni di Daredevil (una sua variante, se consideriamo come principale quello di Charlie Cox), ma si parla anche di Patrick Stewart, Sophie Turner, Ioann Gruffudd e molti altri attori che hanno partecipato a film Marvel realizzati prima della nascita del MCU. E forse le ambizioni del film non finiscono qui…

Doctor Strange 2 – Il debutto dei Fantastici 4… o quasi!

Il sito The Illuminerdi sgancia una bomba che potrebbe fare felici moltissimi fan del MCU, e il perché è presto detto.

Da quanto riporta il sito, sembra che John Krasinski prenderà effettivamente parte a Doctor Strange nel Multiverso della Follia, interpretando un ruolo per il quale i fan andrebbero in visibilio. La star di The Office e A Quiet Place sarebbe infatti coinvolto nel ruolo di Reed Richards, meglio noto come Mr. Fantastic!

Ora, se questo si rivelasse vero, sarebbe un’enorme vittoria per i fan del MCU, che da anni chiedono a gran voce il coinvolgimento di Krasinski come il leader dei Fantastici Quattro, oltre a quello della moglie Emily Blunt per interpretare Susan Storm. Se la notizia dovesse essere confermata, in Doctor Strange 2 assisteremo al debutto ufficiale nel MCU di uno dei membri dei Fantastici 4, in attesa del film diretto da Jon Watts che potrebbe uscire nel 2023 – condizionale d’obbligo, vista la pandemia ancora in corso.

La vittoria dei fan, però, potrebbe non essere totale.

The Illuminerdi riporta infatti che Krasinski sarà effettivamente Mr. Fantastic nel film diretto da Sam Raimi, ma che non diventerà il Reed Richards di riferimento per il MCU. Quella di Krasinski sarà infatti una variante del “vero” Reed Richards, proveniente da un altro universo che forse Stephen Strange e gli altri protagonisti visiteranno nel corso del loro lungo e pericoloso viaggio.

Il concetto di Variante all’interno del MCU è stato introdotto per la prima volta nella prima stagione di Loki. Con questo termine si identificano tutte quelle versioni alternative dei personaggi che fanno parte della cosiddetta Sacra Linea Temporale del MCU – la timeline principale degli Avengers per intenderci, che fanno quindi parte di linee temporali e universi alternativi. Gli Spider-Man di Maguire e Garfield, seguendo questo ragionamento, sono le varianti del Peter Parker di Tom Holland.

Tra i tanti cameo, dunque, in Doctor Strange 2 potremmo forse assistere anche alla partecipazione di John Krasinski come Mr. Fantastic, anche se la sua permanenza del MCU potrebbe limitarsi a questa pellicola. Tutto ciò sarebbe un gran peccato, anche perché in un’intervista del 2020 l’attore e regista, interrogato sulla questione, affermò di essere ampiamente disponibile e interessato al ruolo, e di apprezzare che i fan chiedessero il suo coinvolgimento:

Mi piacerebbe farlo. Penso che far parte del mondo Marvel sarebbe comunque fantastico, e il fatto che le persone mi considerino anche solo per quel livello di parte sarebbe fantastico. Sinceramente non ho avuto conversazioni o non so nulla di ciò che sta accadendo. Aspetto gli annunci di Kevin su cosa diavolo sta succedendo tanto quanto te.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia arriverà al cinema il 6 maggio 2022. Il cast finora confermato comprende Benedict Cumberbatch, Elizabeth Olsen, Benedict Wong, Rachel McAdams. Chiwetel Ejiofor tornerà nei panni del Barone Mordo, mentre Xochitl Gomez esordirà nel ruolo di America Chavez nel Marvel Cinematic Universe.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento